• Ven. Mag 20th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: ladro ‘arrampicatore’ entra in casa, ruba un cellulare e 60 euro poi spintona la proprietaria e scappa

DiGiuliano Monari

Lug 26, 2014

via barbieriDi Giuliano Monari

Presso la Stazione Carabinieri di Cento è stato denunciato il furto, nella scorsa notte, di un telefono cellulare e della somma di €. 60 dall’interno di un’abitazione sita in Via Paolo Antonio Barbieri. La proprietaria, accortasi della presenza dell’individuo che rovistava nei cassetti, gridava e metteva in fuga il malfattore che, dileguandosi repentinamente, la spintonava facendola cadere sul pavimento. La donna, a causa della caduta, restava ferita e ricorreva alle cure sanitarie presso l’ospedale SS.ma Annunziata di Cento. L’uomo nottetempo, probabilmente un solitario, si era arrampicato al piano superiore della villetta sfruttando le alberature presenti nel cortile. Una volta arrivato al piano superiore, sfruttando il fatto che una delle finestre era aperta, si è introdotto all’interno ed ha cominciato a rovistare nel cassetti alla ricerca di denaro. Durante la sua affannosa ricerca deve aver fatto troppo rumore ed ha svegliato la proprietaria che, accortasi dell’uomo all’interno della sua casa, si è messa a gridare mettendo in fuga l’individuo. Il malfattore, durante la fuga precipitosa, ha spintonato la donna che è caduta rovinosamente a terra. Intervenuti i Carabinieri per gli accertamenti ed i rilievi.

Lascia un commento