• Sab. Apr 20th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Cento, Resistenza Terra pianta nuovi alberi e chiede ai cittadini di prendersene cura

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Mar 25, 2021

L’iniziativa fa parte di un nuovo ‘patto di collaborazione’ del Comune

“Adotta un albero e prenditene cura” è lo slogan dell’ultima iniziativa svolta da Resistenza Terra in collaborazione con il Comune di Cento che si svolge all’intera comunità della città.

Il primo week end di marzo, 25 volontari del coordinamento di associazioni, per lo più famiglie, adottando tutte le misure anti-covid, hanno ripristinato 40 pioppi in via Malpighi mentre nell’area verde di via Tenco hanno portato nuove 80 piante fra alberi e arbusti. Nelle zone dove i volontari sono intervenuti, inoltre, sono stati appesi dei cartelli per stimolare i cittadini a prendersi cura delle piante, ad esempio annaffiandole, e curandole affinché crescano bene.

Le attività <<sono state il frutto di due patti di collaborazione siglati da Resistenza Terra e il Comune di Cento grazie all’esistenza del “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e pubblica amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione condivisa dei beni>> afferma l’assesore Matteo Fortini che nell’iniziativa ha partcipato come rappresentante del Comune. Fortini poi aggiunge: <<Accordi, che hanno permesso di ridurre significativamente i tempi burocratici per le autorizzazioni che permettono di effettuare operazioni come quelle eseguite recentemente con i volontari>>. Poi puntualizza: <<Con questo patto, dunque, le piante sono state richieste dal Comune attraverso il progetto della Regione “Radici per il Futuro” che ci permette di rivolgerci senza troppa burocrazia presso alcuni vivai accreditati da viale Aldo Moro>>.

Resistenza a Terra è un coordinamento di associazioni e singoli individui che è attiva in ambito ecologico dal 2017 sul territorio del Centopievese, volto all’organizzazione e alla promozione di iniziative riguardanti l’ambiente e la sostenibilità. Il territorio su cui opera è principalmente il Centopievese. Resistenza Terra, inoltre, non è legata a partiti e gruppi politici e nasce dalla necessità di realizzare cambiamenti positivi in favore dell’ambiente attraverso azioni concrete.

<<Da Dicembre 2019 abbiamo promosso e realizzato la piantumazione nel Comune di Cento di più di 400 nuovi alberi>> spiega il presidente di Resistenza Terra Stefano Ballati che precisa: <<Verde che è un bene prezioso per l’ambiente e per la vivibilità del nostro territorio. In alcune zone siamo riusciti anche a coinvolgere i residenti per prendersi cura delle piante>>. Poi rivolgendosi alla cittadinanza afferma: <<Estendiamo l’invito ad aiutare la crescita dei nuovi alberi e arbusti a tutte le persone che se la sentono di dare una mano. Per poterlo fare basta contattarci a resistenzaterra@gmail.com>>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.