• Mar. Dic 6th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Rubate 550 batterie esauste all’Officina Corticelli

DiGiuliano Monari

Set 28, 2016

Di Giuliano Monari

Anche le batterie esauste sembra che siano fonte di reddito per i balordi che non hanno nulla di meglio da fare che rubare tutto il possibile per poi rivenderlo. E questa volta è toccato all’Officina Corticelli di Cento che lunedì mattina, all’apertura dell’officina, hanno avuto l’amara sorpresa di essere stati visitati nottetempo dai soliti ignoti. I malviventi si sono concentrati su un contenitore per batterie esauste che è collocato nel piazzale esterno all’autofficina dove presumibilmente sapevano che avrebbero trovato le batterie stivate all’interno. Senza essere notati e molto rapidamente hanno caricato ben 550 chilogrammi di batterie per auto e camion e hanno fatto perdere le loro tracce nell’oscurità. Il titolare dell’azienda – sconsolato – spiega che “sarà la terza o quarta volta che ci rubano le batterie usate che stiviamo all’interno dei contenitori nel piazzale in attesta di essere smaltite”. Un furto su commissione? Un furto con lo scopo di demolire le batterie e recuperarne il piombo contenuto all’interno? Tutte domande alle quali stanno cercando risposte i militari della Compagnia carabinieri di Cento che stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso.

oficina-corticelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.