• Mer. Giu 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Serata movimentata al D+, ubriaco esagitato crea panico, intervengono i carabinieri e il 118

DiGiuliano Monari

Mag 19, 2022

Serata movimentata quella vissuta ieri sera all’ora di chiusura all’interno del Super D+ di via Bologna. Un uomo, evidentemente sotto i fumi dell’alcol, ha, dapprima tentato di rubare della merce e poi, dopo la richiesta di intervento del 112, ha dato in escandescenze lanciandosi contro una vetrata danneggiando il vetro e ferendosi. Dopo essere stato ricondotto a più miti consigli dai carabinieri intervenuti, l’uomo è stato affidato alle cure dei sanitari. Molto spavento tra i dipendenti ma nessuna persona è stata coinvolta.

aggiornamento

ALLE ORE 19,40 CIRCA DEL 18 MAGGIO SCORSO, UN UOMO DI NAZIONALITA’ MAROCCHINA, DI ANNI 23, E’ STATO SORPRESO MENTRE TENTAVA DI RUBARE ALCUNE BOTTIGLIE DI ALCOLICI ALL’INTERNO DEL SUPERMERCATO “DI PIU’” DI VIA BOLOGNA. FERMATO ALL’ESTERNO DEL NEGOZIO DA UN CLIENTE, CHE AVVEDUTOSI DI QUANTO STAVA ACCADENDO SI ADOPERAVA PER AIUTARE LA PROPRIETA’, LO MINACCIAVA ROMPENDO UNA BOTTIGLIA DI VETRO E BRANDENDONE I COCCI. ATTESO CHE L’UOMO MINACCIATO SI RIFUGIAVA ALL’INTERNO DEL SUPERMERCATO, PER SFUGGIRE ALL’AGGRESSIONE, E CHE I DIPENDENTI DEL NEGOZIO SERRAVANO LE PORTE, IL MALFATTORE MANDAVA IN FRANTUMI LE VETRATE DELLESERCIZIO COMMERCIALE. IN TAL MOMENTO GIUNGEVA UNA PATTIGLIA DEL NUCLEO RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI CENTO CHE LO BLOCCAVA, ARRESTANDOLO IN FLAGRANZA DEI REATI DI RAPINA E DANNEGGIAMENTO. NELLA MATTINATA ODIERNA, IN SEDE DI DIRETTISSIMA, L’AUTORITA’ GIUDIZIARIA ESTENSE HA CONVALIDATO L’ERRESTO E COMMINATO ALL’IMPUTATO LA PENA DI ANNI 2 DI RECLUSIONE CON IL DIVIETO DI DIMORA NELLA PROVINCIA DI FERRARA.