• Lun. Apr 15th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Straniero viaggia gratis sul bus, si rifiuta di fornire generalità e documenti, denunciato

DiComando Carabinieri

Mag 17, 2021

Domenica 16 maggio 2021, i Carabinieri della Stazione di Cento (Fe), deferivano in stato di libertà, alla Procura della Repubblica estense, per il reato di rifiuto di fornire le generalità e mancata esibizione dei documenti di soggiorno, il cittadino marocchino Z.A.,24 enne, irregolare, in Italia senza fissa dimora. L’extracomunitario, sabato mattina 15 maggio u.s., stava viaggiando a bordo di un bus della società Tper, quando in via ferrarese di Cento gli veniva richiesta, dal controllore, l’esibizione del titolo di viaggio. Il marocchino, oltre ad esserne privo, si rifiutava di fornire all’incaricato i propri dati per la sanzione. Gli operatori della società di pubblico trasporto informavano quindi la locale Stazione dei Carabinieri che, visto il diniego dello straniero a fornire le proprie generalità, lo accompagnava in caserma ove lo identificavano tramite le impronte digitali. Al termine delle operazioni i militari denunciavano il 24 enne, per i reati commessi e gli notificavano il decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Ferrara con l’intimazione a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.