• Dom. Lug 21st, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO, TERRE DEL RENO – DENUNCIATO PER SIMULAZIONE DI REATO: SEGNALAVA FURTI DEI MOBILI D’EPOCA DI CASA ASSICURATI

DiGiulia Borgioli

Feb 17, 2017

di Giulia Borgioli

Nella giornata di mercoledì 15 febbraio 2017, i militari della Stazione Carabinieri di Sant’Agostino hanno denunciato in stato di libertà un italiano classe 1955 per simulazione di reato, falsità ideologica in atto pubblico, fraudolento danneggiamento di beni assicurati e truffa nel comune di Terre del Reno. L’uomo, aveva segnalato lo scorso 4 gennaio presso la Stazione Carabinieri di Poggio Renatico il furto di monili in oro e mobili d’epoca, avvenuto presso la propria abitazione, per un valore complessivo di 12.000 euro circa e coperto da assicurazione. Dagli accertamenti è poi emerso che aveva già eseguito lo stesso tipo di denuncia il 21 giugno del 2015 presso la Stazione di Sant’Agostino e aveva poi ricevuto dall’assicurazione un indennizzo pari ad 9.500 euro.

carabinieri sportello aperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.