• Dom. Lug 21st, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

CONVOCATO PER MERCOLEDÌ IL CONSIGLIO COMUNALE DI CENTO. TRA GLI ORDINI DEL GIORNO ANCHE LA PROPOSTA DI COLLOCAMENTO DI NUOVI PROFUGHI IN CITTÀ

DiGiulia Borgioli

Mag 8, 2017

È stata convocata per mercoledì 10 maggio, alle 18.30, nella Sala dell’Identità Civica Albano Tamburini di Palazzo del Governatore, la seduta del Consiglio comunale di Cento.
I lavori dell’assise, dopo le comunicazioni del sindaco, inizieranno con la discussione dell’ordine del giorno “Proposta di collocamento di nuovi profughi a Cento” presentato dal consigliere Marco Pettazzoni. Rispetto a questo tema il primo cittadino Fabrizio Toselli, in data 14 aprile, aveva inviato in Prefettura una nota per chiedere il rispetto dello stato di emergenza dei territori del cratere sismico e l’annullamento dell’assegnazione di 12/14 richiedenti asilo a Cento, ospiti in due abitazioni private di via Ugo Bassi, attraverso la cooperativa Vita da Mediano. Un presa di posizione confermata nella richiesta di incontro al presidente della Regione, Stefano Bonaccini.
La riunione consiliare proseguirà con gli ordini del giorno del consigliere Diego Contri, “Mensa scolastica” e “Alloggi Acer per padri separati”, e del consigliere Pettazzoni, “Istituzione della figura del Difensore Civico Regionale sul territorio del Comune di Cento”.
Saranno poi approvati il Regolamento del Centro Socio Occupazionale Gruppo Verde, le modifiche del Regolamento comunale del verde pubblico e privato e del Regolamento comunale di Polizia Mortuaria e dei servizi funebri cimiteriali.
Infine, prima delle interrogazioni e interpellanze, la variazione al Documento Unico di Programmazione e al Bilancio di previsione 2017/2019 del V° settore comunale – Servizi alla persona.

sala consiglio vuota 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.