• Dom. Giu 26th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

DUE CASI DI VILIPENDIO ALLE FORZE DELL’ORDINE SEGNALATI DA ‘DEMOCRAZIA PARTECIPATA CENTESE’

DiGiuliano Monari

Ott 24, 2013

Il Prefetto è stato informato di due presunti casi di ‘vilipendio alle forze dell’ordine’. Il fatto – segnalato anche al Questore e alle rappresentanze sindacali – è sollevato dai promotori del progetto “Democrazia Partecipata Centese”, con la richiesta di intervenire per porre fine alla situazione.  vilipendio alla pandureraIl primo caso riguarda la presenza di una scritta sul muro dell’edificio nel quale sono ubicati attualmente gli uffici comunali. Una scritta che si trova sulla parete adiacente il passaggio pedonale del parco della Pandurera. “In tanti  – scrivono Mauro Bernardi e Giuseppe Gambetta – si chiedono come possa una tale “oscenità” rimanere esposta per mesi e mesi senza che le “autorità locali” intervengano per tutelare  il decoro dell’edificio sede del Comune e per garantire il rispetto degli operatori delle Forze dell’ordine”.  Il secondo caso è inerente alle foto choc sui poliziotti postati su facebook dal consigliere comunale Pd Denis Zappaterra, del quale la stampa si era già occupata alcuni mesi fa.

Lascia un commento