• Mer. Apr 17th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

FERRARA: Ancora arresti dei Carabinieri al GAD. Azione di contrasto anche nelle altre aree sensibili

DiComando Carabinieri

Set 30, 2021

Continua la pressione dei Carabinieri della Compagnia di Ferrara sui pusher nigeriani che spacciano nella zona del GAD, ed ora anche nelle aree circostanti. Ieri mattina 29 settembre 2021, infatti i militari del Nucleo Radiomobile, a seguito di mirato servizio di polizia giudiziaria, traevano in arresto O.M., 51 enne nigeriano, in Italia senza fissa dimora, noto agli uffici di polizia, in quanto responsabile colto in flagranza di spaccio di stupefacenti. L’extracomunitario veniva osservato, dagli investigatori in borghese in zona, mentre cedeva una dose di eroina a Z.M., 36 enne centese, il quale gli consegnava una banconota da 20 euro. L’intervento delle pattuglie permettevano di bloccare i due e mentre il nigeriano veniva arrestato, il tossicodipendente veniva rilasciato e segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di stupefacenti. Dopo le formalità di rito il nigeriano veniva trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ferrara, per essere tradotto questa mattina presso il Tribunale estense. Il Giudice monocratico, dopo la convalida, ha rinviato l’udienza dibattimentale. Proseguiranno incessantemente le attività antidroga dei Carabinieri di Ferrara, anche nelle altre aree sensibili della città, ove l’offerta di stupefacenti si è in parte spostata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.