• Ven. Dic 2nd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Frontale a Corporeno, ferita una centese di 40 anni – illesi i due figli a bordo

DiGiuliano Monari

Apr 6, 2016

Di Giuliano Monari

incidente corporeno 6 aprile 2016-3Si sono vissuti attimi di paura, ieri pomeriggio, per la sorte di due bambini a bordo di una vettura che si è scontrata frontalmente con un autocarro a Corporeno. Lo scontro tra una Renault Twingo vecchio modello ed un autocarro per trasporto merci è avvenuto ieri alle 14 e 30 sulla trafficatissima provinciale che attraversa la frazione. La donna alla guida della piccola utilitaria, una 40enne di Cento, è rimasta ferita, mentre i suoi due figli minori che erano sul sedile posteriore sono rimasti praticamente illesi. “Un botto fortissimo e poi ho visto quella macchinina azzurra che si girava su se stessa”; è il racconto di una delle persone che hanno assistito, almeno in parte, all’incidente che è avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 14 e 30 nella famigerata provinciale che taglia in due la frazione di Corporeno, già teatro di gravissimi sinistri anche mortali. Il punto dell’impatto è in corrispondenza dell’incrocio con via Pedagna, la strada che porta alle nuove scuole della frazione costruite dopo il sisma del 2012. In quel punto esiste un impianto semaforico che, a quell’ora, è disattivato e che, normalmente, serve negli orari di entrata ed uscita dalle scuole per favorire il flusso del traffico veicolare. Sulle cause che hanno visto la piccola utilitaria scontrarsi frontalmente con il mezzo pesante stanno indagando gli agenti della polizia municipale di Cento intervenuti con due pattuglie. All’arrivo dei soccorsi, la donna era al volante della sua auto ed era dolorante ma cosciente, mentre i due figli della signora, un maschio ed una femmina, a parte un grande senso di spavento e di agitazione, sembravano essere in buona salute. I sanitari, intervenuti con una ambulanza ed un ‘auto medica, hanno provveduto al trasporto della donna all’Ospedale Sant’Anna di Cona per accertamenti. Anche i due bambini sono stati trasportati a Cona, sempre per accertamenti, in via precauzionale. Sul posto sono intervenuti anche i pompieri del distaccamento di Cento per la messa in sicurezza della vettura incidentata. Grande disagio per il traffico che per almeno un ora e mezza ha subito fortissimi rallentamenti.

incidente corporeno 6 aprile 2016 incidente corporeno 6 aprile 2016-1 incidente corporeno 6 aprile 2016-2

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.