• Lun. Dic 5th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

GIORNATA DELLA MEMORIA: tute le iniziative a Cento

DiGiuliano Monari

Gen 18, 2017

Numerosi saranno nei prossimi giorni a Cento gli eventi ideati per celebrare la Giornata della Memoria, che ricorda le vittime dell’Olocausto e delle leggi razziali, ma anche coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati, nonché tutti i deportati militari e politici.

«Momenti imprescindibili per la nostra comunità – afferma il sindaco Fabrizio Toselli – affinché attraverso il ricordo non si ripetano i terribili errori del passato. I temi del valore della libertà e della condanna della discriminazione non sono superati: per questo non dobbiamo abbassare la guardia e coltivare la memoria, perché ci sia da monito».

Si partirà dalla scuola. Giovedì 19 sono previsti gli interventi di Daniele Civolani, ex presidente di Anpi di Ferrara, rivolti agli alunni delle classi terze della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo 2. L’iniziativa ‘Per non dimenticare’ si ripeterà venerdì 20, sempre nella mattinata, dalle 9 alle 12.

Venerdì 20 la Fondazione Teatro proporrà, alla Pandurera, ‘L’albero della Memoria. La Shoa raccontata ai bambini’ per gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado (8-13 anni).

È aperta invece a all’intera cittadinanza la mostra ‘Feste e Vita Ebraica. Le opere di Emanuele Luzzati del Museo Ebraico di Bologna’, che sarà inaugurata venerdì 20, alle 10.30. L’esposizione rimarrà al Palazzo del Governatore sino al 12 marzo, aperta venerdì, sabato, domenica e festivi  dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.30.

Tutti i cittadini sono invitati anche martedì 24 alla proiezione del film ‘Monsieur Batignole’ di Gérard Jugnot, organizzata da Amici del Museo di Renazzo e Istituto Comprensivo 3. L’appuntamento è alla sala polivalente ‘P. Gallerani’ di Renazzo alle 20.45. L’ingresso è gratuito.

Nella stessa giornata, alle 10.30, in Sala Zarri a Cento, è in programma la presentazione del libro ‘Il Cimitero Ebraico di Cento negli Epitaffi e nei registri delle Confraternite’ (Giuntina Editore).

Mercoledì 25 ancora le scuole secondarie di primo grado cittadine e di Casumaro – Istituto Comprensivo 4 saranno protagoniste dell’incontro con la giornalista e scrittrice Sara Magnoli per confrontarsi sul testo ‘Il Sogno di Lilli’.

E, ancora, martedì 31, al teatro Pandurera, andrà in scena lo spettacolo ‘Pura Razza’, organizzato dall’Istituto Comprensivo 1, che vedrà in platea i ragazzi delle classi quinte delle scuole primarie e secondaria di primo grado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.