• Gio. Lug 25th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

I GIOVANI PER TOSELLI CI SONO! VENERDÌ UN APERITIVO PER CONOSCERE LE LORO IDEE

DiGiuliano Monari

Mag 5, 2016

giovanipertoselliLiberi di partecipare.  Queste le parole d’ordine del nutrito gruppo dei giovani per Fabrizio Toselli, che si è presentato con una folta delegazione mercoledì, nella sede elettorale di via Guercino, dove venerdì 6 maggio, alle ore 18.30, si terrà un aperitivo da loro organizzato.
Hanno inteso spiegare chi sono a partire dalle motivazioni del loro impegno. «Ci siamo avvicinati a questo progetto perché ci è stata data l’opportunità di avere spazio e fiducia, che non sono scontati – ha introdotto Federico  Ferioli -. I giovani si sono allontanati dalla politica e non sanno che può essere diversa: questo progetto infatti ha definito una politica trasversale, in cui c’è spazio per noi, che mette al centro il cittadino, superando destra e sinistra.  Noi ci sentiamo di aver già vinto per aver avuto la possibilità di fare veramente qualcosa per il nostro paese, al di fuori delle politiche nazionali e dei contrasti». Tema questo che ha rimarcato anche Edoardo Fiocchi. «Noi ci siamo veramente: non prendiamo ordini dall’alto, imposizioni arrivate da chissà dove e da chi non conosce il territorio centese. Questo gruppo giovani c’è realmente. Inoltre, non siamo stati relegati a parlare solo di politiche giovanili, ma siamo integrati anche in molti altri ambiti, in cui possiamo dire la nostra e contribuire alla crescita di Cento. Ci siamo, siamo tanti e facciamo qualcosa di concreto».
Tanto che il gruppo, eterogeneo per età e provenienza, è da tempo al lavoro su diversi punti del programma elettorale. Una piccola anticipazione è stata portata da Marco Pirani. «Proporremo fra l’altro – ha spiegato –  un calendario di eventi allo scopo di integrare tutti i centri abitati centesi: nel nostro stesso gruppo ci sono ragazzi che vengono sia dal capoluogo sia dalle frazioni. Vogliamo evitare sovrapposizioni, così da partecipare a manifestazioni su tutto il territorio, e vogliamo introdurre iniziative che uniscano: abbiamo pensato, ad esempio, a un palio che, attraverso la competizione e la valorizzazione dell’identità dei singoli centri, valorizzi l’appartenenza territoriale».
Il prossimo appuntamento è dunque per venerdì 6 maggio, alle ore 18.30, nella sede di via Guercino per l’aperitivo organizzato dai giovani. È stato presentato da Alessia Saccardo. «Il nostro intento è farci conoscere e presentarci, stimolando i giovani al nostro stesso impegno o, almeno, all’interesse verso la situazione centese, convincendoli ad esprimersi attraverso il voto e attraverso una scelta consapevole. La formula dell’aperitivo è funzionale a creare un contesto colloquiale e informale. E’ ovviamente aperto anche a chi voglia sapere chi sono e cosa pensano i giovani per Toselli».
E Fabrizio Toselli ha espresso grande soddisfazione per la formazione di questo gruppo «unito, capace di esprimere tante idee». «Sto crescendo anche io grazie a loro: grazie a giovani che hanno voglia di impegnarsi e di cambiare la loro città. Mi sento  già vincitore, anche solo per questo».