• Mer. Mag 25th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

I Pulcini 2004 della Scuola Calcio Sporting Centese allo “Speranza Cup” di Savona

DiGiuliano Monari

Set 30, 2013

Di Giuliano Monaripulcini scuola calcio

Domenica 29 Settembre i giovani Pulcini 2004 della Scuola Calcio Sporting Centese hanno partecipato allo “Speranza Cup”, 1° Torneo Nazionale di Calcio Giovanile organizzato dall’ASD Speranza 1912 di Savona. Gli atleti che hanno preso parte a questa avventura sono stati: Atti Manuel, Bongiovanni Simone, Bonvicini Alex, Chinappi Nicolò, Ghounou Youssef, Govoni Alessandro, Pavasini Matteo, Rivaroli Paolo, Russo Malik, Sartorato Diego. Ai quali, per arrivare al numero massimo di 12 partecipanti e per permettere di far vivere questa nuova esperienza al maggior numero di bimbi possibili, si sono aggiunti ed hanno dato manforte due 2005, Cestari Nicolò e Novi Stefano. Ecco le 9 squadre partecipanti al torneo: Baia Alassio, Dego, Genoa FC, Imperia, Loanesi “R”, Loanesi “B”, Speranza, Sporting Centese (Ferrara) e Virtus Canelli (Asti). Le squadre sono state suddivise in due gironi e lo Sporting Centese è stato inserito nel Girone B. Dopo un lungo viaggio ed una nottata caratterizzata da lampi e tanta pioggia è arrivata finalmente la mattina del torneo. Partenza ore 8.30 dall’hotel direzione Campo San Dalmazio. Tutti carichi i piccoli atleti bianco-azzurri. Si arriva al campo e ci si prepara; la divisa c’è, scarpe allacciate, k-way, gagliardetto e tanta voglia di calciare quel pallone…pronti e…si parte!

BAIA ALASSIO – SPORTING CENTESE: 1-2.

SPORTING CENTESE – VIRTUS CANELLI: 0-0.

SPORTING CENTESE – DEGO: 2-0.

SPERANZA – SPORTING CENTESE: 1-1.

E così si conclude la mattinata di “sfide” con il primo posto nel girone ed una cosa certa: lo Sporting Centese è in finale per il 1° e 2° posto contro il Genoa FC!

Dopo il pranzo e un po’ di meritato riposo per i piccoli atleti si riparte con le sfide di finale. Però ci pensa la pioggia a rovinare il tutto e dopo un’ora di sospensione e il controllo del terreno di gioco (campo in erba sintetica) si decide che la finale si giocherà! GENOA FC – SPORTING CENTESE: 2-1. Ci si trova davanti una formazione organizzata, di ottimo livello e selezionata. Ma lo Sporting è un rivale tenace e coriaceo. Si parte subito forte e a sorpresa di tutti gli addetti ai lavori è proprio la formazione centese a trovare il vantaggio con una fuga sulla fascia di Chinappi che con un diagonale supera il portiere genoano. La partita si fa vibrante ed intensa con capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra. Sul finire del primo tempo è proprio la grande mole di gioco del Genoa che permette ai propri ragazzi di trovare il meritato pareggio. Nella ripresa la partita non cala di intensità; è ancora il Genoa ad andare in goal con un tiro da dentro l’area che Govoni riesce solo a deviare ma non a sufficienza per impedire la rete. Quando tutto sembra però ormai deciso Govoni mette un pallone millimetrico sui piedi di Pavasini che si trova a tu per tu col portiere che però lo riesce ad ipnotizzare e a negare il pareggio deviando il pallone in angolo. Il triplice fischio decreta poi la vittoria del torneo al Genoa ma gli applausi da parte di tutti, organizzatori, genitori, mister e team manager avversari per i nostri 12 leoni. Una bellissima avventura, una giornata di festa e di calcio!! Un grande ringraziamento va fatto a Mauro Rosa e Daniele Rendina dello Speranza 1912 per il bel torneo organizzato e per l’invito e l’ospitalità ricevuta. Un grazie anche a Luppi Italo per il trasporto e il servizio reso! Un risultato ottenuto frutto di un lavoro che è iniziato anni fa con la professionalità di tutto lo staff dello Sporting Centese, del grande impegno che tutti i bimbi ci mettono in allenamento giorno dopo giorno e della disponibilità di un gruppo di genitori ottimo. Lo Sporting Centese c’è ed è sul pezzo!!

pulcini scuola calcio1

Lascia un commento