• Mer. Giu 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

INAUGURATA LA NUOVA SCUOLA MALPIGHI RENZI e 100Lab

DiGiuliano Monari

Giu 9, 2022

La nuova sede della Scuola Malpighi Renzi a Cento e di 100Lab è finalmente realtà.
Mercoledì 8 giugno alle ore 18.00 in via Matteotti a Cento è stata effettuata l’inaugurata della nuova
sede delle Scuole Malpighi Renzi e il 100Lab.
L’evento si è svolto alla presenza di S.E. Mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di
Bologna e neo Presidente della CEI. Nel corso della cerimonia sono intervenuti il
Sindaco Edoardo Accorsi, il Presidente della Fondazione Ritiro San Pellegrino Mons.
Gabriele Porcarelli e Clara Dell’Omarino, Presidente della Fondazione Berti.
La nuova sede delle Scuole Malpighi sorge in un palazzo seicentesco che si trova in
pieno centro storico, in una delle principali vie d’accesso alla città, nato come
convento delle Agostiniani. Nel tempo ha subito cambiamenti e accorpamenti,
mantenendo però la sua struttura originale, con alti soffitti a volta, un imponente
scalone e spazi luminosi e ampi, di 1200 metri quadri. Questo luogo pieno di fascino
e di storia, gravemente danneggiato dal terremoto, è stato messo in sicurezza con
ingenti opere di ristrutturazione dalla Fondazione Berti, grazie ai fondi messi a
disposizione dalla Regione. I lavori sono proseguiti grazie ad un consistente
investimento della Fondazione Ritiro San Pellegrino e ad una raccolta fondi che ha
coinvolto istituzioni, aziende e privati della città, per trasformare l’antico Collegio di
via Matteotti in un luogo adatto ad ospitare la scuola media e i laboratori.
La storia della scuola affonda le sue radici nell’800 con l’apertura della materna e nel
2008, su iniziativa di un gruppo di genitori, nasce, in via Gennari, la scuola primaria e
successivamente, nell’oratorio di San Biagio, la scuola secondaria di primo grado. Dal
2016 la Fondazione diocesana Ritiro San Pellegrino, per volere dell’Arcivescovo, ne
ha assunto la gestione ed ora vuole fare un ulteriore passo di crescita restituendo
alla città uno spazio dove far crescere la curiosità e la creatività dei bambini di tutto il
territorio. Le sei aule e i laboratori di informatica, scienze, musica, tecnologia, arte
e creatività di questo nuovo polo educativo, infatti, saranno a disposizione non solamente degli alunni delle scuole Malpighi Renzi ma saranno aperti a tutta la
città, per attività extra scolastiche, promosse dal nuovo 100Lab.
Uno dei laboratori, quello della creatività, avrà un significato particolare perché è stato
dedicato a Francesco Suffritti e Valentina Frabetti, due ex alunni di questa scuola,
compagni di classe per otto anni, mancati troppo presto nei mesi scorsi, a nemmeno
17 anni.
Il giorno dell’inaugurazione è stato presentato il piano delle attività del 100Lab per il
prossimo anno scolastico ed il nuovo progetto di rivisitazione degli spazi esterni che
saranno completati durante l’estate, anche grazie ad una campagna di
crowdfunding, con l’obiettivo di e attrezzare il giardino e trasformarlo in un luogo
dove poter giocare, studiare, ricercare e sperimentare, sostituendo le parti in
cemento con spazi verdi