• Dom. Ott 2nd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

LESS IS MORE – Processo partecipato per la ricostruzione di Sant’Agostino (FE)

DiGiuliano Monari

Mar 4, 2014

fabrizio toselli sindaco di sant'agostino (1)Venerdì 7 e sabato 8 marzo: incontro serale, camminata di quartiere e pranzo comunitario 

Grazie al cofinanziamento regionale nell’ambito del Bando Ricostruzione, il Comune di Sant’Agostino (FE) ha avviato a gennaio 2014 il percorso partecipato ‘LESS IS MORE – Ripensare il vuoto per trovare un centro’ per elaborare insieme alla comunità una strategia per rivitalizzare il centro, a partire dal vuoto generato dagli eventi sismici del maggio 2012.

Tra gennaio a maggio 2014, commercianti, imprenditori, associazioni socio-culturali del territorio sono coinvolti, sotto la guida di un gruppo multidisciplinare di esperti, in una riflessione sulla destinazione degli spazi tra piazza Marconi, piazza Pertini e Corso Roma e sulle connessioni tra il centro e le frazioni di Dosso e San Carlo. I risultati andranno a definire i contenuti del bando per un concorso di progettazione che avrà come oggetto la redazione del progetto urbanistico di ricostruzione dell’area.

 

Il percorso – che si arricchisce strada facendo di sinergie e collaborazioni – prosegue con un doppio  appuntamento:

 

  • L’incontro serale di venerdì 7 marzo (ore 20.30) è dedicato alla condivisione con la citttadinanza dei dati raccolti (esiti del focus group, delle interviste al mondo imprenditoriale, dell’Atlante delle Associazioni e della mappatura delle funzioni), alla presentazione delle prime collaborazioni nate attorno al progetto, nonché all’approfondimento del rapporto strutturale che lega Sant’Agostino – e in generale il territorio ferrarese – all’acqua.

 

  • La giornata di sabato 8 marzo è funzionale alla riscoperta della dimensione comunitaria e all’esplorazione degli spazi oggetto del processo partecipato, con un percorso esperienziale guidato dedicato la mattina alla scuola (con due classi medie dell’istituto comprensivo Dante Alighieri) e il pomeriggio a tutta la cittadinanza. Tra le due camminate avrà luogo il pranzo comunitario presso il Palareno.

 

Tutta la cittadinanza è invitata

 

Per informazioni
U.R.P. COMUNE Sant’Agostino 0532 844411 – www.comune.santagostino.fe.it

In allegato il programma delle due giornate.

 

Il progetto Less is More è cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna, con il patrocinio di FORMEZ PA – Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A.

 

Media Partner www.ferraraitalia.it


PROGRAMMA

 

 

VENERDI’ 7 MARZO 2014 ORE 20.30


INCONTRO PUBBLICO PER CONDIVIDERE I PRIMI RISULTATI

Sala Bonzagni

via Bianchetti – Sant’Agostino (FE)

 

MORENO PO (Provincia di Ferrara) – Ci racconterà  come si è evoluto nel tempo il corso del fiume Reno e come questo abbia determinato il paesaggio del territorio di Sant’Agostino

 

ELENA MELLONI (Comune di Sant’Agostino) – Un puntuale e funzionale affondo sulle previsioni urbanistiche contenute nel Piano Strutturale Comunale

 

GRUPPO DI LESS IS MORE – I dati raccolti: esiti del focus group e delle interviste al mondo imprenditoriale, le prime risposte (raccolte tramite le cartoline) alla domanda “cosa ricercano le persone fuori da Sant’Agostino”, l’Atlante delle Associazioni.

 

Presentazione del GRUPPO DI SUPPORTO al processo partecipato e delle collaborazioni nate attorno al progetto.

 

SABATO 8 MARZO 2014

PRANZO COMUNITARIO  E CAMMINATA DI QUARTIERE

con il gruppo del progetto Less is More

 

Ore 12.30 –   RITROVO AL  PALARENO PER PRANZARE INSIEME

La “base” per 80 persone sarà a cura dell staff di progetto con l’aiuto dell’associazione Tuttinsiemepersancarlo, ma chi può è invitato a portare qualcosa da condividere con gli altri.

 

Ore 14.00 – ESPLORAZIONE GUIDATA DI  SPAZI E STRADE

Ritrovo a PIAZZA PERTINI.

Il percorso è alla portata di tutti, ma vestiti e scarpe comode ci aiuteranno a osservare con un occhio diverso quello che crediamo di (ri)conoscere.

Lascia un commento