• Ven. Lug 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

LIDO DEGLI ESTENSI: Espulso fa rientro in Italia illegalmente, arrestato dai Carabinieri

DiComando Carabinieri

Giu 22, 2022

Nella serata di martedì 21 giugno 2022, i Carabinieri della Stazione di Lido degli Estensi, nel corso delle attività di monitoraggio del territorio, procedevano al controllo di un individuo sospetto che veniva identificato per H.K., 32 enne albanese, residente nel paese delle aquile, in Italia senza fissa dimora, noto agli uffici di polizia. L’uomo, alla banca dati, risultava essere stato destinatario di un decreto di espulsione dal territorio nazionale, già eseguito e con il divieto di fare rientro in Italia per 5 anni a partire dal novembre 2021. L’albanese, trovandosi quindi sul territorio nazionale, senza alcuna autorizzazione ed in violazione di quanto disposto dal Questore di Ferrara che ne vietava il rientro nella Repubblica sino alla fine del 2026, veniva fermato dai militari ed accompagnato in caserma. Lo straniero era già stato allontanato dal territorio nazionale tramite vettore aereo dall’aeroporto “G. Marconi” di Bologna, ed il suo rientro in Italia era avvenuto senza l’autorizzazione del Ministero dell’Interno. Al termine degli accertamenti di rito l’albanese veniva quindi arrestato e rinchiuso nelle celle di sicurezza del Comando Provinciale di Ferrara, in attesa dell’udienza di convalida. Nel pomeriggio di mercoledì 22 giugno il Giudice Monocratico del Tribunale estense, convalidava l’arresto, condannando l’uomo ad un anno ed un mese di reclusione, disponendone una nuova espulsione dal territorio nazionale.