• Dom. Mag 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

2Di Giuliano Monari

Nuova luce per il Parco del Gigante di Cento che ieri sera ha tolto i veli durante una serata emozionale che ha visto la partecipazione di molte famiglie e tantissimi bambini. In prima linea l’amministrazione comunale che ha fatto gli onori di casa e ringraziato gli sponsor privati che hanno reso possibile la risistemazione di questo splendido spazio verde impreziosito molte sculture gigantesche. Con questa inaugurazione – ha spiegato il sindaco Lodi – “si è dato avvio all’Operazione parchi belli e sicuri”. Iniziata la mappatura delle aree verdi del Comune e avviata una manutenzione straordinaria dei parchi pubblici che dovrà portare ad un potenziamento ed ampliamento delle strutture verdi a disposizione dei cittadini. Nel plaudire a questa lodevole iniziativa voglio comunque rimarcare il fatto che, ancora una volta, si è persa un’occasione per offrire un parco davvero a misura di famiglia. Il peccato, a mio avviso, è che non si è pensato ad una illuminazione forse meno suggestiva ma più ‘illuminante’, che rendesse il magnifico parco più fruibile e, soprattutto, peccato che non si sia pensato di realizzare un bagno a disposizione degli utenti, considerato che  – come lamentano tanti cittadini che si sono rivolti alla nostra Redazione – “il parco, non essendo dotato di bagni, viene utilizzato da molte persone come gabinetto a cielo aperto”.

6 5 4 3 1

Lascia un commento