• Lun. Lug 22nd, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Per un mondo migliore: premiati i ragazzi delle Taddia

DiAnna Zarri

Feb 17, 2023
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è ANCHE-WEDDING-pubblicita.gif
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è AREA-CENTESE-300x160-px-CONTO-seguimigrande-2.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Banner_GIF-2.gif
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è logo-per-banner-2.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è aucello-3.png
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fantozzi-petroli-grande-2.jpg

di Anna Zarri

Il 16 febbraio si è concluso, con la premiazione dei vincitori, un progetto di sensibilizzazione sul problema dell’utilizzo della plastica dal titolo Per un mondo migliore. All’incontro erano presenti il presidente della fondazione E se domani di Pieve di Cento, Michele Passarini, e le classi coinvolte nel progetto: la 5G e la 5H del settore Tecnologico indirizzo grafico e comunicazione. Grazie ai docenti di indirizzo, i professori Reatti, Guizzardi, Tassinari, Serra, Zuffi, Valeo e Ranieri, i ragazzi hanno prodotto manifesti, dépliant e video per elaborare una comunicazione sulla sensibilizzazione all’uso della plastica. I vincitori sono stati gli alunni di 5H: la loro è risultata la campagna comunicativa più efficace e incisiva. Complimenti ai ragazzi e grazie alla fondazione E se domani, sempre attiva nel promuovere attività che possano accrescere il senso civico nei giovani.