• Dom. Apr 21st, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

“PONTEVECCHIO, BUON COMPLEANNO AL CANTIERE MAI PARTITO!” E’ Piero Lodi a puntare il dito sul cantiere infinito della ‘passerella’

DiGiuliano Monari

Mag 25, 2020

Tutti i compleanni vanno festeggiati, anche quelli amari come questo. È passato, senza nemmeno una candelina, il primo compleanno della chiusura del PONTE VECCHIO e del relativo semaforo. E’ Piero Lodi che spiega come “12 MESI ESATTI E I LAVORI NON SONO NEMMENO COMINCIATI. Anzi, a quanto risulta non sono nemmeno stati affidati. Mettiamo subito le mani avanti: IL COVID in questa faccenda NON C’ENTRA davvero NULLA. La malattia, anzi la pandemia, non ha mai bloccato gli iter amministrativi. Anzi: si sarebbe potuto approfittare del momento di pausa forzata dei cantieri per aggiudicare i bandi e predisporsi ad iniziare l’opera pubblica. Opere pubbliche che sono già consentite, DPCM alla mano, da alcune settimane. Insomma sono passati 12 mesi e ancora non si è nemmeno iniziato a ripristinare la passerella. Il lockdown ha avuto se non altro, magrissima consolazione, l’effetto di ridurre il traffico e il conseguente disagio delle code per valicare il fiume Reno. Ora nella Fase 2 con la ripartenza il disagio torna a farsi pressante. Mai- chiosa Piero Lodi – a memoria d’uomo si è assistito ad un cantiere programmato così mal gestito”.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.