• Sab. Mag 21st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Rapinata la tabaccheria ‘La Paglia’ di Casumaro

DiGiuliano Monari

Lug 4, 2013
Di Giuliano Monaritabaccheria La Paglia copia
Rapinata la Tabaccheria ‘La Paglia’ di Casumaro. Due malviventi a mano armata, attorno alle 11 di stamattina, hanno rinchiuso la titolare in bagno e sono fuggiti con un congruo bottino in denaro contante. Due uomini sulla trentina, attorno alle 11 di questa mattina, si sono presentati alla ‘Tabaccheria La Paglia‘ di via Bondenese 231 a Casumaro e, senza proferire parola, hanno mostrato il calcio di una pistola tenuta nella cintura dei pantaloni, sotto lo sguardo sbalordito della titolare alla quale intimavano, in buon italiano, di entrare nella toilette. Dopo aver chiuso la titolare a chiave all’interno dell’angusto bagnetto, svuotavano la cassa del suo contenuto e si dileguavano senza farsi notare da nessuno. Il tutto si è svolto in pochissimi minuti e B.C., queste le iniziali della titolare dell’esercizio, da quel momento ha dovuto attendere parecchio tempo prima di essere liberata dai vigili del fuoco del distaccamento Cento avvertiti da un avventore che, accortosi della presenza della donna rinchiusa nella sua piccola prigione, chiedeva aiuto. I pompieri hanno dovuto smontare la serratura per poter liberare la donna dalla sua momentanea prigione. Sul posto si sono recati i carabinieri della vicina caserma di Casumaro che hanno immediatamente avviato le indagini e provvedevano a diramare le descrizioni dei malviventi ai colleghi delle tre province. I due uomini, che hanno agito con estrema calma ed a viso scoperto,sono riusciti a far perdere le loro tracce portando si via un congruo bottino. L’esercizio commerciale nel pomeriggio di oggi è restato chiuso al pubblico.
© Riproduzione riservata (legge 22 aprile 1941 n. 633)

Lascia un commento