• Sab. Ott 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

RUBANO LE GRONDAIE DI RAME NEL CIMITERO DI CENTO

DiGiuliano Monari

Dic 19, 2013

cimitero cento esterno

I soliti ignoti hanno colpito ancora, stavolta all’interno del cimitero monumentale di Cento. Nella notte tra il 7 e l’8 dicembre scorso infatti, ignoti si sono introdotti all’interno del cimitero principale del capoluogo ed hanno asportato, smontandole, molte grondaie dalle tombe familiari nella parte nord del camposanto. A quanto risulta dalla denuncia sarebbero ben 16 le tombe da cui i ladri hanno asportato le grondaie di rame, probabilmente al fine di commercializzarle sul mercato nero e trarne un profitto. I carabinieri stanno indagando sul fatto e cercano attivamente, anche in ambito regionale, i presunti responsabili che, se individuati, dovranno rispondere del reato di furto aggravato. CMV, per competenza, è stata informata dalle famiglie, le quali, oltretutto, dovranno sobbarcarsi l’onere della spesa per provvedere al ripristino delle tombe. Si tratta senza alcun dubbio di un atto di cattivo gusto, oltre che illegale, considerato che è stato violato un luogo sacro. A quanto sembra comunque, pare che i ladri negli ultimi tempi si siano dati un gran da fare all’interno dei cimiteri della zona, perché alcuni riferiscono di episodi analoghi anche in altri camposanti.

tomba rame 19dic2013-1

tomba rame 19dic2013

Lascia un commento