• Sab. Dic 10th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

SAN GIOVANNI IN PERSICETO: Giovani persicetani vittime di rapine e pestaggi

DiMarco Cevolani

Set 9, 2016

san-giovanni-in-persiceto

Di Marco Cevolani

Nella notte del 3 settembre scorso in località Barabana, nel comune di Sala Bolognese, si sono verificati alcuni episodi di violenza ai danni di alcuni giovani persicetani, vittime di rapine e pestaggi. Su quanto accaduto interviene il sindaco di Persiceto Lorenzo Pellegatti.

“Gli episodi di violenza che si sono verificati la notte del 3 settembre in località Barabana e che hanno visto coinvolti anche alcuni giovani persicetani – dichiara Lorenzo Pellegatti, sindaco di Persiceto – mi hanno molto rattristato. In primo luogo, a nome dell’amministrazione comunale, voglio esprimere la nostra solidarietà ai ragazzi che hanno subito furti e pestaggi, a loro vanno i nostri sentiti auguri di veloce guarigione, mentre non giustifichiamo in alcun modo chi ha commesso violenze e rapine. Su questi casi le Forze dell’Ordine competenti stanno già indagando per individuare e punire i colpevoli ma vorrei ricordare ai cittadini che, per quanto appreso finora, l’evento a cui partecipavano i giovani era nato come festa privata e quindi era di per sé di difficile monitoraggio. A questo proposito invito chi organizza feste con grande afflusso a comunicare data e luogo alle Forze dell’Ordine e al Comune, in modo da facilitare eventuali controlli. L’accaduto rinforza comunque la nostra volontà di trovare spazi dedicati alle attività dei giovani, progetto a cui stiamo già lavorando come obiettivo primario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.