• Sab. Ott 1st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

“Segnalazione di truffa per false richieste di pagamento su accertamenti TARSU”

DiGiuliano Monari

Dic 5, 2013

Si informano i cittadini che in  questi giorni sono state spedite da parte di  N.A. SERVICE via posta ordinaria lettere ad oggetto “cartella n……accertamento n……”,     che contengono una richiesta di pagamento a seguito di accertamento eseguito sulla TARSU. Alla lettera è allegato un bollettino di conto corrente intestato alla ditta da utilizzare per il versamento della somma. Si tratta di una truffa, infatti né il Comune né il gestore CMV SERVIZI hanno incaricato la ditta ad operare questi recuperi pertanto si invitano i cittadini a cestinare la lettera senza provvedere al pagamentoSe qualcuno avesse già pagato può rivolgersi alle Forze dell’Ordine (Carabinieri, Guardia di Finanza o Polizia Municipale) per provvedere alla querela per truffa in modo da avviare le indagini in merito ai mandanti.

Lascia un commento