• Ven. Dic 9th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

SPORT-BOCCE: Bussolari vince a San Bartolomeo Ottimo quinto posto per il giovane argentano Gallerani ad Osimo

DiMarco Cevolani

Lug 26, 2016

Gallerani (1)

Di MARCO CEVOLANI

Come di consueto il calendario del periodo estivo non offre appuntamenti agonistici di rilievo in provincia e così c’è spazio per eventi promozionali. E’ il caso del memorial Vitali, gara giunta alla sua terza edizione e organizzata dalla società La Bocciofila di San Bartolomeo in Bosco.

Al via una quarantina di individualisti provenienti nella maggior parte dei casi dalla provincia di Ferrara, a cui si aggiungono gli habitué bolognesi che non fanno mai mancare la loro presenza. A spuntarla, dopo 5 partite combattute, è stato il porottese Sergio Bussolari, che ha superato in finale l’argentano Giorgio Orlandi. Al terzo posto un altro porottese, Maestri, a pari merito con Agrati, giocatore della Rinascente. Ha chiuso quinto un altro giocatore della bocciofila La Porottese, Gianni Volta, appena arrivato dalla Centese per far coppia con Roberto Ermili. L’arbitro nazionale Antolini ha coordinato gli arbitraggi a cura degli addetti della società. Prossimo appuntamento sulle corsie della provincia previsto già in settimana, con la gara promozionale organizzata dalla società Estepo che si concluderà giovedì sera sulle corsie del circolo Buontemponi a Barco. Proseguono intanto gli “zibaldoni” estivi, garini con partite secche a coppie sorteggiate, con premi gastronomici in palio. Si gioca il lunedì alla Buontemponi, il mercoledì a Malalbergo (bocc. La Fontana), il giovedì a San Bartolomeo, il venerdì all’ex CEI di Pontelagoscuro. 

Attività Juniores: è arrivato un ottimo quinto posto per l’argentano Leonardo Gallerani, atleta under15 che dopo intensi allenamenti è riuscito a piazzarsi tra i primi della classe, brillando nello sport oltre che a scuola dove da sempre è uno studente modello. Leonardo, dopo aver superato il girone eliminatorio nella tradizionale gara di Osimo, il memorial Gatti, si è arreso ai quarti di finale al cortonese Riccardo Mazzoni. La gara è stata poi vinta dall’asso pesarese Marco Principi, atleta della bocciofila Lucrezia. Il quinto posto di Osimo (AN) alza il morale del giovane argentano e del suo staff, in vista dei campionati nazionali del prossimo 2 settembre dove la società di Argenta schiererà le due giovani U15 Giulia Sebastiani e Larisa Buzatu, oltre alla coppia U15 formata proprio da Gallerani e da Mattia Marchi.