• Ven. Lug 12th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

TESTIMONI DI GEOVA, DOMANI SERA L’EVENTO MONDIALE ANNUALE

DiGiulia Borgioli

Apr 10, 2017

di Giulia Borgioli 

Secondo il calendario lunare della Bibbia, quest’anno l’anniversario della morte di Gesù ricorre martedì 11 aprile, dopo il tramonto. Proprio per questo motivo, domani sera, i Testimoni di Geova si riuniranno per celebrare questo evento annuale in varie strutture predisposte nelle piccole e grandi città per pronunciare un discorso sulle ragioni per cui Dio mandò Suo Figlio sulla terra a morire per tutta l’umanità e sugli effetti positivi di tale sacrificio, come ‘pace, salute e felicità’. Un evento di portata mondiale, a cui l’anno scorso hanno partecipato oltre 20 milioni di persone tra le quali ben 12 milioni hanno accolto l’invito pur non essendo Testimoni di Geova.
Come fece Gesù durante l’ultima cena, saranno passati fra i presenti pane non lievitato e vino rosso, che i testimoni di Geova usano come simbolo rispettivamente del corpo e del sangue del Figlio di Dio. Riconoscendo l’importante funzione sociale dell’opera dei Testimoni di Geova, le autorità di alcuni istituti penitenziari della zona hanno autorizzato per domani sera la celebrazione in carcere di diverse sessioni dell’evento, che sarà celebrato in italiano, inglese, spagnolo, francese, romeno, albanese, russo, arabo, twi e tagalog.
Per conoscere gli indirizzi delle strutture e gli orari in cui si terrà la celebrazione, occorre visitare il sito www.jw.org. A Cento la celebrazione si terrà presso la Sala del Regno dei Testimoni di Geova di via Manin 13, alle ore 19:30 e alle ore 21:00 con ingresso libero e gratuito, e nessun tipo di colletta; chiunque è invitato all’evento ed è il benvenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.