SISMA CENTRO ITALIA: l’aiuto di Cento

Visite: 109

volontari per sisma centro italiaL’Amministrazione comunale e la comunità di Cento tutta esprimono vicinanza e solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto che questa notte ha devastato l’Italia centrale, rivolgendo un commosso pensiero alle vittime di questa terribile tragedia e alle loro famiglie.

I nostri volontari di ANA e CRI sono già partiti per fornire il loro generoso e fondamentale apporto in questi giorni di emergenza. Altri si uniranno a loro. A tutti va la nostra sincera e autentica gratitudine.

Sul piano operativo, questa mattina nel Comune di Mirabello, sede dell’Unione dell’Alto Ferrarese, i sei sindaci si sono riuniti per affrontare in maniera unitaria l’emergenza del devastante terremoto del Centro Italia.

L’Unione ha già fornito piena disponibilità all’Agenzia Regionale e al Servizio di Sicurezza e Polizia Locale della Regione e già messo a disposizione equipaggi di Protezione Civile e di Polizia Municipale, per un totale di 12 operatori e 6 mezzi.

Sarà allestito a Mirabello un magazzino unico di raccolta di generi di prima necessità.

I cittadini centesi che volessero dare il proprio contributo sono invitati a contattare il Comune allo 051 6843108 o a scrivere una email a terremotocentroitalia@comune.cento.fe.it indicando cosa intendano donare: a quel punto il materiale offerto sarà incrociato con le richieste provenienti dai territori terremotati, affinché quanto sia di immediata utilità possa essere ritirato dagli operatori di Protezione Civile.

In questi primi momenti è infatti necessario attivare un’opera di coordinamento per agevolare e rendere quanto più possibile efficiente la macchina dei soccorsi.

Share Button

Share