CINEMA: I VAMPIRI DI LISA LAMBERTINI, DALLA CARTA ALLA CELLULOIDE

Visite: 180

I vampiri di Lisa Lambertini saranno un film diretto da Luciano Silighini Garagnani Lambertini. L’inizio delle riprese è previsto per ottobre 2017.

Il film, che sarà tratto dall’opera prima di Lisa Lambertini, residente a Cento ma di anzolese d’origine,  “La Danza dei Cuori” edito dalla casa editrice Freccia D’Oro, sarà girato in Italia.

La produzione ha individuato già alcune location ideali ove ambientare la storia scritta da Lisa, si parla di Castelfranco Emilia e Bologna.

I produttori del film vorrebbero anche prendere contatti con realità locali (istituzioni o aziende) interessate a dare visibilità a prodotti e tipicità locali attraverso la pellicola.

E’ grandissima la soddisfazione dell’autrice: “Tutto è nato dal cognome che entrambi portiamo e proprio alcune ricerche che ho fatto su Prospero Lambertini (Papa Benedetto XIV, ndr) – spiega l’autrice – che ho scoperto essere l’unico Papa ad aver indagato sui vampiri mi hanno fatto mettere in contatto con il regista che è pronipote proprio di Benedetto XIV e da lì è nato il suo interesse – conclude – per il mio romanzo”

Luciano Silighini Garagnani è nato a Genova il 23 febbraio 1976. Ha iniziato a lavorare tra Roma e Milano nel 1993 come direttore casting, production organizer e direttore artistico per diverse produzioni televisive e fiction Rai e Mediaset. E’ membro dell’Unione Italiana Casting Director e titolare di River Road Entertainment Italia. Nel 2005 ha iniziato a lavorare negli Stati Uniti come assistente casting di diverse produzioni hollywoodiane e dal 2014 è Production  manager di diversi film. Ha diretto più di 30 shows televisivi e 5 film. Il suo corto “Seline” è stato premiato a Berlino e presentato con notevole successo anche al festival di Cannes e Venezia entrando nella reminder list degli shorts candidati agli Oscar 2017.

Share Button

Share

Lascia un commento