CENTO: La Coccinella Gialla ‘raddoppia’ – posata la prima pietra della nuova struttura

Visite: 272

Di Giuliano MONARI

La Coccinella Gialla ha appena compiuto dieci anni ed ecco la posa della prima pietra di un nuovo intervento che vedrà la realizzazione di alcuni appartamenti per soddisfare la pressante richiesta da parte delle famiglie di disabili. Dieci anni al servizio di tante persone disabili e delle loro famiglie.Oggi pomeriggio, alla presenza di s.e. l’arcivescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi e del sindaco di Cento Fabrizio Toselli, l’avvio del cantiere per l’ampliamento della struttura con il recente avvio dato dal Comune all’iter che prevede la realizzazione di un nuovo gruppo di appartamenti all’interno della Coccinella Gialla. Si avvicina dunque il completamento del Centro socio riabilitativo residenziale, gestito dall’Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale (Anffas) Onlus di Cento. Una ricorrenza importante, che ha visto la partecipazione di privati cittadini, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento rappresentata dalla sua Presidente Cristiana Fantozzi, della presidente del centro socio riabilitativo Giordana Govoni e di Michele Bronzino direttore della stessa, e dai “nostri figli” per usare le parole di Zuppi, proprio per sostenere il progetto di ampliamento della struttura di via dei Tigli. prima-pietra-coccinella-25-ottobre-2016

DCIM100SPORT DCIM100SPORT DCIM100SPORT DCIM100SPORT DCIM100SPORT DCIM100SPORT DCIM100SPORT

Share Button

Share

Lascia un commento