A Zurigo anche due rappresentanti del settore triathlon della Polisportiva Centese

Domenica scorsa a Zurigo sulla prova regina del triathlon , l’ironman ( 3,8- 180- 42), fra i quasi 1800 partecipanti, anche due rappresentanti del settore triathlon della Polisportiva Centese. Il caldo, che da alcuni giorni stazionava sul nord europa, si e’ fatto sentire anche nelle acque del lago portando gli organizzatori a vietare la muta nella frazione a nuoto. Gli obbiettivi di partenza sono stati in parte rivisti ma nonostante cio’ ‘ Andrea Baletti, chiudendo la prova in 11’18″46, migliorava la sua prestazione su tale distanza.

Diversamente da Carlo Lodi che chiudeva in 15’18”40, ma con la soddisfazione di aver portato a termine l’ottava prova sulla distanza Ironman.

Nella stessa giornata nello sprint di Faenza buona prestazione di Alessio Balboni e Aurora Gotti. Da evidenziare fra i kids la prova nella categoria esordienti di Fredy Costa che si aggiudicava il terzo posto di categoria.

Prova diversa quella svoltasi sul Lago Brasimone ” SwinmRun” che prevedeva 34 km di corsa e 6 km di nuoto suddivisi in varie frazioni, susseguenti fra di loro, e da effettuarsi in coppia. Sesta e’ arrivata la coppia Claudio Balboni e Andrea Dirani, in 5’56’27 e ad un minuto la coppia -mista- Luca Cossarini e Valentina Odaldi.

FacebookTwitterGoogle+FlipboardLinkedInWhatsAppLineGoogle GmailBlogger PostEvernoteCondividi