GIBERTI (LEGA): “L’amministrazione nega il parcheggio ai residenti del centro citta’ “.

Visite: 350

Il Consigliere Comunale della Lega Nord Elisabetta Giberti

Il segretario Giberti evidenzia le mancanze del sistema, l’amministrazione ha ignorato le necessità degli abitanti del centro.

E’ partito solo oggi il nuovo sistema di parcheggio a pagamento nel centro della città, e già emergono i primi problemi.
A farsi portavoce della cittadinanza è la Lega di Cento: “Ai residenti del centro storico viene negato il diritto di parcheggiare vicino casa.” Non è infatti previsto nessun tipo di agevolazione per i residenti nelle vie del centro, che si vedranno costretti ad un esborso notevole se vorranno parcheggiare le loro auto nei pressi delle loro abitazioni durante il giorno”.
A questo proposito è stata presentata questa sera in Consiglio Comunale, a cura del Consigliere Elisabetta Giberti, un’interrogazione che non ha però ricevuto risposte soddisfacenti.
L’Amministrazione non propone nulla per i residenti, volutamente esclusi dal piano parcheggi.  Peccato che in diversi comuni e grandi città, non è negato questo diritto fondamentale per le esigenze di famiglie e singoli, e si trova il parcheggio gratuito per un veicolo a famiglia.
Inoltre nessuna attenzione per l’ambiente poiché non è stata prevista alcuna agevolazione per i veicoli meno inquinanti come quelli alimentati a GPL/Metano, considerando solo i mezzi totalmente elettrici.
Dice Giberti: “Abbiamo perso l’ennesima occasione per considerare le esigenze di tutti i cittadini, escludendo la loro voce anziché cercare soluzioni condivise.”

Il Consigliere Comunale della Lega Nord Elisabetta Giberti

Share Button

Share