CENTO: Dal Cda di Caricento escono Ruffini e Poletti

Visite: 419


Per motivi tecnici si sono dimessi dal consiglio della Cassa di Risparmio di Cento Giovanni Ruffini e Cesare Poletti. I due, espressione diretta del management della Banca Popolare di Sondrio, erano stati nominati tra i sei componenti del vertice dell’istituto per conto della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento. A darne notizia è lo stesso istituto di credito centese, che in un comunicato stampa precisa che il Cda «procederà alla cooptazione nei termini previsti dalla Legge». Il tutto premesso che «la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento e Bps, preso atto del verificarsi di tutte le condizioni previste dall’accordo vincolante già presentato al mercato, sono in attesa dell’ultima autorizzazione da parte dell’Organo di vigilanza per la quale si attende positivo esito».

Share Button

Share

Lascia un commento