PIEVE DI CENTO: Inaugura ‘INCLUSIVE DESIGN’ al MAGI 900

Visite: 470

In occasione della Design Week Bologna, il museo MAGi’900 dedica uno spazio di approfondimento alla giovane designer centese Elena Colombo, vincitrice del prestigioso premio Arte Laguna Prize per un suo progetto nell’ambito dell’inclusione sociale.
La sua idea di progettare oggetti per una “Sala da tè inclusiva” trae ispirazione dall’ attività promossa a Cento dall’associazione Oltre Tutto, dove Elena ha fatto esperienza di volontariato. La sua proposta, sviluppata come tesi di laurea all’Università di Ferrara e ora pronta per la produzione, ha il pregio di facilitare i portatori di disabilità, valorizzando la raffinatezza estetica e la multisensorialitá come aspetti fruibili da tutti.
Sabato 28 settembre alle 17 l’autrice dialogherà con il pubblico e introdurrà un percorso esperienziale, proponendo di sperimentare i prototipi, che resteranno poi esposti fino al 20 ottobre nello spazio del Magicafé.
In occasione della presentazione Da Té, Sala da Té Solidale, offrirà una degustazione di miscele particolari.
Da sempre sensibile ai progetti inclusivi e solidali, il MAGI desidera sostenere la creatività dei giovani e offrire loro la possibilità di condividere con il pubblico le idee innovative, che nascono dalla ricerca e da una concreta idea di futuro.

Elena Colombo, designer centese di 25 anni, laureata presso l’Università di Ferrara in Design del Prodotto Industriale.Creatività, curiosità, empatia e inclusione sono alcuni dei caratteri che caratterizzano il suo lavoro di Designer e Maker. Capace di valorizzare la parte di ricerca della progettazione con un approccio Human Centered che permette attraverso l’ascolto dei bisogni e l’attività pratica di trovare CON/PER le persone le soluzioni ai problemi.

Share Button

Share

Lascia un commento