IL SINDACO TOSELLI SULLA MANCATA OPERAZIONE BPS

Visite: 527

Ho appreso con sconcerto stamattina dell’impossibilità della Banca Popolare di Sondrio di far fronte agli accordi sottoscritti con la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento e la Holding CR Cento spa. Più volte ho ribadito in questi mesi le perplessità legate alla lunga durata della trattativa, il cui protrarsi ha contribuito ad alimentare interrogativi nella comunità. 

Ad oggi la mancata finalizzazione dell’operazione ci preoccupa e ci impone di cercare di capire i motivi che hanno portato a questa situazione e di comprendere quali siano le prospettive future della nostra banca.

Ho richiesto un incontro urgente sia alla Fondazione sia alla Cassa per avere questi chiarimenti e ribadire quella che è sempre stata una priorità dell’Amministrazione Comunale: la tutela di risparmiatori e di tutti gli azionisti, oltre che dei dipendenti.

Parallelamente avvierò un percorso istituzionale di condivisione con tutti i gruppi consiliari, che inizierà dalla conferenza dei capigruppo di lunedì.

Share Button

Share

Lascia un commento