• Mar. Apr 13th, 2021

Il primo giornale telematico di Cento

A Persiceto un nuovo punto vaccinale presso la sede della Protezione Civile

Share

A seguito della ripresa della vaccinazione con AstraZeneca e dopo l’arrivo di nuove dosi di Pfizer-BioNTech, a Persiceto è stato attivato un nuovo luogo di somministrazione presso la sede della Protezione Civile, in via Newton 1/m, che si va ad aggiungere ai punti fissi già esistenti nel Distretto Pianura Ovest. Le prime giornate di apertura di questa sede, per eseguire le vaccinazioni programmate, saranno venerdì 2, sabato 3 e venerdì 9 aprile dalle ore 8.30 alle 13.30 per la fascia degli ultra ottantenni, il giorno 13 aprile per la fascia 75-79 anni, e così a seguire. L’obiettivo è accelerare la campagna vaccinale della popolazione aumentando la disponibilità di appuntamenti prenotabili sul territorio, così da offrire ai cittadini, in particolare a quelli più anziani e con difficoltà negli spostamenti, una sede agevole da raggiungere.

Il nuovo punto vaccinale è stato individuato dal Comune di Persiceto in accordo con la direzione sanitaria del Distretto Pianura Ovest e grazie al supporto e alla disponibilità di spazi e di personale della locale associazione di Protezione Civile, tenendo conto anche del percorso di accompagnamento della persona dopo la vaccinazione, dal momento che dopo la somministrazione è necessario verificare l’assenza di reazioni allergiche.

“Credo fermamente – dichiara il sindaco Lorenzo Pellegatti – che la vaccinazione sia una delle armi più importanti per il contrasto al virus e che, nel rispetto delle fasce ammesse, sia essenziale cercare di velocizzare la somministrazione delle dosi disponibili. Nell’attivazione di questo secondo hub siamo stati supportati fin da subito dalla locale associazione di Protezione Civile e dalla Direzione sanitaria del Distretto Pianura Ovest, che ringrazio sentitamente per la preziosa collaborazione”.

“Come associazione di Protezione Civile – dichiara il presidente Andrea Trevisani – abbiamo subito accolto con favore ed entusiasmo la proposta del sindaco ed abbiamo messo a disposizione non solo gli spazi ma anche il nostro personale, che sarà disponibile h24 ad affiancare quello sanitario preposto alla vaccinazione. L’alto numero di volontari e gli ampi spazi della nuova sede ci consentono inoltre di rimanere operativi per tutte le attività di emergenza che dovessero rendersi necessarie”.

Si ricorda che la prenotazione della vaccinazione, sulla base delle fasce via via attivate, può essere effettuata presso i centri Cup, in farmacia, al numero verde dedicato dell’Ausl di Bologna 800.884888 (dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 17.30; sabato dalle 7.30 alle 12.30), col Fascicolo sanitario elettronico, il Cup Web (www.cupweb.it) o l’App “ER Salute”.

Chi ha difficoltà a muoversi autonomamente, perché privo di trasporti e di rete parentale o di supporto, può contattare il Comune per richiedere il trasporto verso il punto di vaccinazione. Per richiedere questo servizio è necessario telefonare allo Sportello Sociale, prima di prendere appuntamento con l’Ausl. Il servizio di trasporto è attivo per i punti vaccinali di Persiceto, Decima e Crevalcore. Recapiti dei Servizi sociali comunali di Persiceto: tel. 051.6812772 e 051.6812738 (area adulti e famiglie), 051.6812774 (area anziani), cell. 331.4001124, lunedì-sabato ore 8.30-13.30, martedì e giovedì anche 14-17.30; e-mail servizisociali@comunepersiceto.it

Share