• Mar. Ott 26th, 2021

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: “INACETTABILE SCARICARE LE COLPE SUI DIPENDENTI DEL COMUNE. AMMINISTRAZIONE TOSELLI NON HA MAI ASCOLTATO LE ISTANZE DEI LAVORATORI CHEI CHIEDEVANO PIU’ SICUREZZA ED EFFICENZA”

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Set 30, 2021
Share

Dopo il confronto tra i Candidati alla carica di Sindaco di Cento avvenuto ieri alla  “Grande Sfida” il Sindacato Autonomo Diccap è costretto ad intervenire per tutelare i colleghi del Comune di Cento duramente attaccati dal Candidato e attuale Sindaco Fabrizio Toselli.
Il Sindaco Toselli definendo il Comune come “una macchina che viaggia a 50 km/h o 20 km/h” ha di fatto sminuito l’importante lavoro che tutti i dipendenti svolgono quotidianamente a servizio della cittadinanza, riuscendo sempre con impegno e dedizione a garantire assistenza alla popolazione.
Tutto ciò in tutti i settori, anche al di là di scelte politiche e organizzative che molte volte hanno visto coinvolti i dipendenti, che in diverse occasioni per continuare a svolgere il proprio servizio con dedizione svolgere il proprio lavoro anche fino a sera.
Evidentemente il Sindaco Toselli non ricorda quanto avvenuto nei mesi scorsi sul finanziamento dei servizi della Polizia Locale e sui locali dell’ex Cup, e in altri episodi che hanno visto coinvolti altri Settori, nonostante tutte le problematiche di cui si è ampiamente discusso, i dipendenti di tutti i settori hanno sempre continuato a svolgere con dedizione il proprio lavoro.   
Come Diccap invitiamo ad una riflessione sul perché in diversi dipendenti hanno scelto di andare a lavorare in altri Comuni, e va risottolineato che il vero problema organizzativo del Comune probabilmente va trovato nei vertici, ove alcune dichiarazioni pubbliche di Sindaco o Assessore delegato, sono state smentite nelle delegazioni trattanti dal rappresentante dell’amministrazione, come avvenuto con la Polizia Locale.
Auspichiamo che il prossimo Sindaco ascolti maggiormente le esigenze e le richieste dei dipendenti del Comune che da anni hanno portato all’attenzione dell’amministrazione tramite le rappresentanze Sindacali tutte le proposte necessarie per poter lavorare con sicurezza ed efficienza.  


Share

Lascia un commento