• Mar. Giu 25th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

“Black Lion” Tenta la scalata al Terzo Titolo Mondiale in Francia

DiMarco Cevolani

Nov 18, 2022

Di Marco Cevolani

Alex Ajouatsa il Leone Nero di Cento, classe 1996, il 26 novembre rappresenterà l’italia a Saint-Aubin-lès-Elbeuf in Francia dove tenterà la scalata per aggiudicarsi il terzo Titolo del Mondo ma questa volta nella categoria 65kg contro il beniamino di casa Mehdi Larbi.

Alex pratica la Kick Boxing e la Muay Thai dal 2013 con il Maestro Alfonso De Vito Presidente della Kombat Sport italia.

Alex nel 2018 diventa Campione italiano di k1 nella categoria 70 kg, attualmente possiede il Titolo del Mondo ISKA di Muay Thai nella categoria 67kg conquistato l’11 Luglio del 2021 ed è campiono del mondo in carica ETF di Kick Boxing per la categoria 70kg dal 28 maggio scorso, quindi un pluricampione del Mondo negli Sport da Combattimento a livello Professionistico che vanta uno score di tutto rispetto con ben 29 incontri vinti

“Mi sto preparando al meglio ma non sarà facile vincere un Mondiale fuori casa – così Ajouatsa – ma come sempre ce la metterò tutta anche se dovrò fare 6kg in meno del mio peso naturale e le performance non saranno le solite, ma sicuramente darò filo da torcere al mio avversario e sarà una bella battaglia.”

Per rendere omaggio all’Atleta la Benedetto XIV Domenica 20 Novembre durante l’intervallo della partita, gli dedicherà il palcoscenico: insieme al suo Maestro Alfonso De Vito faranno un’esibizione di Muay Thai.