• Gio. Set 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CALCIO: Centese – Salsomaggiore 0-2

DiCarlo Mazzaschi

Set 22, 2013

centese 2013 Di Carlo Mazzaschi La Centese non conferma la bella prestazione di domenica scorsa e cede in casa contro il Salsomaggiore al termine di una partita dove ha girato un po’ tutto storto.

Carlo Mazzaschi

 

La Centese non conferma la bella prestazione di domenica scorsa e cede in casa

contro il Salsomaggiore al termine di una partita dove ha girato un po’ tutto

storto. Controprestazione che ci sta, soprattutto ad inizio stagione con questo

improvviso prolungamento d’estate, ma mister Farolfi dovrà esaminare

attentamente la gara odierna per capire quali possano essere i correttivi da

apportare nella prossima partita che arriverà già mercoledì pomeriggio alle

15.30, sempre al Bulgarelli contro il temibilissimo Rolo. Marongiu parte ancora

dalla panchina e tocca ad Ingardi cercare di impensierire Daffe su punizione

dopo 4′. Al 14′ il “Salso” passa: Ghia tira improvvisamente dalla distanza,

Govoni smanaccia in corner e sul calcio d’angolo susseguente Batchouo in

mischia trova la girata vincente che gela il Bulgarelli, gremito da oltre 300

spettatori. La Centese è imballata e non riesce a reagire efficacemente, il

Salsomaggiore difende agevolmente il vantaggio bloccando sul nascere ogni

iniziativa biancoazzurra. Nella ripresa entra subito Marongiu, che al 56′

impegna Daffe su punizione. La Centese appare un po’ più determinata ma fa

fatica ad uscire; al 66′ Ingardi si destreggia in area e si procura un rigore.

E’ lo stesso bomber che si presenta sul dischetto per la trasformazione, ma

Daffe lo ipnotizza, anche muovendosi in anticipo, e riesce a parare. L’errore

sgonfia definitivamente la Centese che al 72′ subisce la seconda rete:

Cervellin perde palla malamente a centrocampo, Tagliafierro ne approfitta e si

invola verso la porta indisturbato. Appena dentro l’area fa partire un

diagonale sul quale Govoni non può nulla. 2-0 e gara chiusa. Il finale è pura

accademia, la Centese non ne ha più e c’è spazio per l’esordio di due

promettenti ragazzi del ’96, il difensore Ruspaggiari e la mezzapunta Balboni,

leader della juniores. Al 90′ da segnalare l’espulsione di Barbi per doppia

ammonizione. Ora testa e cuore alla difficile partita di mercoledì, per

rialzarsi subito.

Centese: Govoni M., Iazzetta (84′ Balboni), Ficarelli, Paselli, Gjinaj,

Cervellin, Lettieri (46′ Marongiu), Ginesi, Ingardi, Barbi, Olivo (66′

Ruspaggiari). All.: Farolfi.

Salsomaggiore: Daffe, Pezzini, Margini, Bonati (67′ Dioni), Longhi, Batchouo,

Ghia, Mazzera, Di Maio, Provenzano (66′ Tagliafierro), Berti (86′ Granelli).

All.: Voltolini.

Arbitro: Beltrano di Rimini.

Ammoniti: Iazzetta, Ficarelli, Barbi (C), Batchouo, Di Maio (S). Espulso:

Barbi.

Reti: 14′ Batchouo, 72′ Tagliafierro.

 

Lascia un commento