• Sab. Dic 3rd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: arrestato per rapina impropria di un cavetto del valore di 3 euro

DiGiuliano Monari

Feb 28, 2016

carabinieri 2013-3Ieri sera i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti presso un esercizio commerciale in via del Commercio ed hanno tratto in arresto B.R., 32enne, residente nel bolognese, censurato. Il predetto, poco prima, era stato notato da un addetto alle vendite del supermercato  mentre si impossessava ed occultava, nella tasca dei pantaloni, un cavetto elettronico usb. Superate le casse senza pagarlo, sferrava un pugno all’addetto al controllo che gli contestava il mancato pagamento e tentava di allontanarsi. In prossimità dell’uscita veniva bloccato dagli altri commessi e consegnato ai carabinieri, allertati sul 112, sopraggiunti che lo dichiaravano in stato di arresto per rapina impropria. Sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso della suddetta refurtiva, per un valore complessivo di circa 3€, restituita all’avente diritto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.