• Sab. Giu 15th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Bastonate sul cofano di un’autovettura e calci sul parabrezza. Ventiquattrenne arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Cento

DiComando Carabinieri

Mag 10, 2024

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cento hanno arrestato un ventiquattrenne di origini tunisine residente a Cento per danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Nella serata dell’otto maggio un cittadino centese stava rientrando a bordo della sua autovettura presso la sua abitazione, quando per strada ha visto un ragazzo venirgli incontro con un bastone. Lo stesso ha fermato il mezzo e ha iniziato ad insultarlo e colpire con il bastone l’autovettura, per poi salire sul cofano e dare calci sul parabrezza fino a romperlo. Immediata da parte del malcapitato la telefonata al 112 che ha subito inviato una gazzella. Nel frattempo il ventiquattrenne si è accanito contro il veicolo.

I Carabinieri hanno individuato l’autore del danneggiamento grazie anche alle indicazioni della vittima. Quando i militari si sono avvicinati e hanno cercato di calmarlo, il ventiquattrenne ha invece iniziato ad insultarli e subito dopo gli si è scagliato contro colpendoli con una testata, pugni e calci.

Tempestivo e professionale l’intervento dei due Carabinieri che, per fermare l’irruenza del cittadino tunisino, sono stati costretti ad usare lo spray urticante. Solo così sono riusciti a contenere il ventiquattrenne e ad ammanettarlo.

Inspiegabile la motivazione sottesa a tanta ira e violenza da parte dell’uomo che è stato tratto in arresto per danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e condotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida come disposto dal Sostituto Procuratore di turno.

Nella mattinata del 10 maggio, al termine dell’udienza tenutasi presso il Tribunale di Ferrara, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato condannato a otto mesi di reclusione con pena sospesa.