• Ven. Dic 9th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO, CONTRI IN SEDE CNA. SEMPLIFICAZIONI, INCENTIVI ALLE IMPRESE, PIANO MANUTENZIONI

DiGiuliano Monari

Mar 26, 2016

contri cnaLotta all’abusivismo, infrastrutture, fisco, sicurezza. Sono alcuni dei temi affrontati dal candidato sindaco Diego Contri nel corso di un recente incontro in Cna Ferrara, rappresentata da Francesco Bonetti, responsabile della sede territoriale, e Hermes Capiluppi, vicepresidente dell’Alto Ferrarese. Contri, presente con il consigliere regionale leghista Marco Pettazzoni ed Emanuele Boccafoglia di Progetto Centese, ha chiesto di poter ascoltare le istanze e le proposte dell’associazione di categoria, per “poterne condividere i contenuti”, “che saranno – ha anticipato – parte integrante del nostro programma”. Tra le proposte emerse: un tavolo con le associazioni di categoria per elaborare strategie condivise, anche per il rilancio del centro, uno sportello unico per le imprese, l’unificazione dei regolamenti, la semplificazione delle procedure, un piano manutenzioni, un progetto territoriale condiviso in vista della realizzazione della Cispadana, investimenti e incentivi alla promozione della cultura d’impresa e del saper fare.

Quanto alla sicurezza e alla lotta all’abusivismo, per Contri “bisogna eliminare i germi dell’illegalità: i dati mostrano che dove le amministrazioni pubbliche abbandonano quartieri e località lì si insedia il degrado, la criminalità, lì nascono quartieri-ghetto. Mai arretrare, il territorio va presidiato costantemente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.