• Ven. Mag 20th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

COMACCHIO: Lotta allo spaccio di stupefacenti nei lidi, altro arresto dei Carabinieri.

DiComando Carabinieri

Gen 27, 2022

Nel pomeriggio di mercoledì 26 gennaio 2022, i Carabinieri della Compagnia di Comacchio (Fe), nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti nella zona costiera e soprattutto rivolta agli ambienti giovanili, effettuavano attività di osservazione e pedinamento di alcuni noti tossicodipendenti della zona che conducevano i militari nel ravennate. In particolare i comacchiesi si dirigevano tutti verso un appartamento sito nel comune di Ravenna ove abita D.C.B., 53 enne italiano, già noto alle forze di polizia. Dopo aver osservato i vari movimenti, accessi ed uscite dei “clienti” i Carabinieri decidevano di intervenire, perquisendo il sospettato ed il suo appartamento. Tali attività di polizia giudiziaria consentivano agli operanti di reperire e sequestrare un revolver calibro 380, illegalmente detenuto, comprensivo di 6 proiettili, oltre a 280 grammi di Hashish ed un bilancino di precisione. A seguito del rinvenimento il sospettato veniva dichiarato in arresto e tradotto presso il carcere di Ravenna, ove rimarrà a disposizione della Autorità Giudiziaria. Proseguono incessantemente sul littorale, così come nel resto della provincia, le attività dell’Arma estense, volte alla prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti. 

COMACCHIO: Sinistro stradale, auto finisce nell’isola spartitraffico, sanzione e sequestro.

Erano quasi le 23, di ieri sera 26 gennaio 2022, quando una pattuglia del nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Comacchio, nel transitare lungo via Marina, notava che una autovettura Citroen Xara era appena incorsa in un sinistro stradale. Il conducente del mezzo, giunto all’incrocio con l’attraversamento ciclo pedonale, a causa di un’errata manovra, finiva con il mezzo nell’isola spartitraffico. I militari si fermavano per prestare soccorso ai due 40enni a bordo del veicolo, uno dei quali aveva riportato lievi lesioni, con conseguente intervento del 118. Al termine degli accertamenti la pattuglia doveva sequestrare l’autovettura e sanzionarne il conducente/proprietario, in quanto sprovvista di copertura assicurativa.  

PORTOMAGGIORE: Disturba e sveglia nella notte i residenti, sanzionato dai Carabinieri. 

Erano le prime ore di oggi 27 gennaio 2022 quando un cittadino di Portomaggiore chiamava l’utenza telefonica di emergenza 112 dei Carabinieri, per segnalare un uomo che, lungo via Forlani, gridava e sbraitava contro passanti e residenti, disturbando il riposo dei cittadini. La centrale Operativa inviava sul posto una pattuglia della Stazione di Portomaggiore che appurava la veridicità della segnalazione. I militari trovavano infatti, nella vicina piazza Papa Giovanni XIII, un 24enne portuense, noto agli uffici di polizia, il quale in preda ai fumi dell’alcool stava urlando e inveendo contro i residenti. Dopo i primi accertamenti e la perquisizione dell’uomo i Carabinieri lo sanzionavano per ubriachezza molesta e lo segnalavano alla Prefettura di Ferrara quale assuntore di stupefacenti, avendo trovato nelle tasche del giovane una modica quantità di Hashish.

Lascia un commento