• Dom. Ago 7th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

EDIZIONE SPECIALE Festival del Premio Letteratura Ragazzi di Cento

DiGiuliano Monari

Giu 5, 2020



Dopo una tre giorni di incontri tavole rotonde seminari laboratori attività per bambini si avvia alla conclusione la 41° edizione del Premio Letteratura Ragazzi e dell’EDIZIONE SPECIALE del #FestivalPLRun festival che non ha voluto fermarsi – commenta la Presidnete della Fondazione Cristina Fantozzi – e anche  di fronte all’emergenza covid ha saputo trasformarsi in una grande festa del libro a distanza con decine di collegamenti“.
Per chi ha potuto seguire le dirette, è stata l’occasione per ascoltare dal vivo  tutti gli autori finalisti. “Il fatto di avere presenti tutti gli autori, compresi gli stranieri è stato il lato positivo di questa edizione online – commenta Elena Melloni – i collegamenti da diverse parti del mondo ci hanno fatto sembrare tutti piu vicini”.
Tutto esaurito per i seminari che si sono rivolti a docenti bibliotecari librai e genitori per approfondire i temi della lettura rivolta ai ragazzi, tenuti da Manuela Gallerani (Universita di Bologna) e Silvana Sola (Università di Urbino, Giannino stoppani).
Una interessantissima tavola rotonda dedicata ai 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari, che si è svolta nel tardo pomeriggio di ieri coordinata dal Comitato Nazionale per i festeggiamenti dei 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari alla presenza di Grazia Gotti presidente del comitato, David Tolin ed Elena Giacomin, entrambi membri del comitato.

Era importante ricordare la figura di Gianni Rodari in quanto primo presidente nella prima edizione del premio letteratura ragazzi nel lontano 1978 – sottolinea la Fantozzi –  l’anno successivo il grande Rodari venne a mancare e gli organizzatori del Premio di allora, decisero che non ci sarebbe mai più stato un presidente di giuria”.

Oggi sarà il giorno delle Premiazioni, che potrà essere seguita in diretta streaming sul sito www.prmeioletteraturaragazzi.it, oppure sulla pagina fb del Premio. Finalmente verrà resa nota la classifica finale sempre con una cerimonia online che vedrà collegati tutti gli autori finalisti, rappresentanti della Giuria Tecnica, i finalisti della XVI edizione del concorso per illustratori.

A condurre la cerimonia, in diretta dal Salone di Rappresentanza della Cassa di Risparmio di Cento in solitaria ci sarà Elena Melloni curatrice del Premio. Anche quest’anno il premio letteratura ragazzi ha portato a Cento il meglio della letteratura mondiale, tanto è il calibro degli autori in gara quest’anno, cominciando da MEG Rosoff, vincitrice  Astrid Lindgren Memorial Award nel 2016, per Anna Vivarelli e Guido Quarzo già vincitori in altre due edizioni del Premio, Evghenios Trivizàs il più importante autore greco di letteratura per l’infanzia, Cristian Hill ingegnere aeronautico appassionato di letteratura, e Luigi Ballerini psicanalista e scrittore, gli autori segnalati Daniele Aristarco e Magnhild Winsnes (Norvegese), ed il Premio Poesia David Almond grande firma inglese.

Grandi nomi e tutti pronti a seguire il festival sul portale in diretta sul portale www.premioletteraturaragazzi.it.

La scomparsa prematura ed improvvisa, di qualche settimana fa, di Gianni Cerioli, coordinatore del Premio ci ha spiazzato – precisa la Presidente – devo ringraziare Elena Melloni per avere accolto il mio invito e del Comitato Organizzatore a continuare il lavoro di Gianni, coordinando le attività del Festival e portandole a termine nel migliore dei modi possibili”.

Ed è proprio per ricordare Gianni Cerioli, che gli organizzatori del Premio hanno scelto di dedicare a lui il Premio Poesia, premio che fu istituito da Cerioli due anni fa.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento