• Mer. Gen 26th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

EMERGENZA COVID-19: CARICENTO A SOSTEGNO DI FAMIGLIE ED IMPRESE Quasi 1.000 pratiche approvate.

DiGiuliano Monari

Apr 28, 2020


EMERGENZA COVID-19: CARICENTO A SOSTEGNO DI FAMIGLIE ED IMPRESE
Quasi 1.000 pratiche approvate. Il Direttore Generale Damiano: “La maggior parte delle richieste viene da PMI, il tessuto imprenditoriale sta soffrendo, ma la Cassa è pronta a dare aiuto”  

Sono già quasi 1.000 le pratiche di moratoria approvate dalla Cassa di Risparmio di Cento nell’ambito del Decreto-Cura Italia.

Di queste, 854 sono richieste presentate da piccole e medie imprese dei territori in cui opera la Cassa: “L’emergenza sanitaria sta pesando soprattutto sul settore delle PMI locali che rappresentano la linfa vitale del tessuto economico del nostro territorio – ha dichiarato Ivan Damiano, Direttore Generale di CaricentoAbbiamo ricevuto oltre 900 richieste per l’erogazione dei finanziamenti sotto ai 25 mila euro e contiamo di riuscire ad erogare velocemente per venire incontro alle esigenze degli imprenditori.

Le difficoltà delle piccole e medie imprese locali si riflettono sulle famiglie che, in molti casi, stanno facendo grandi sacrifici per riuscire a far quadrare il bilancio mensile. Infatti, secondo l’indagine “Termometro Italia”, realizzata da Innovation Team, società di ricerca del Gruppo Cerved, una famiglia su 5 accusa già un impatto pesante sul reddito, e quasi la metà ha dovuto intaccare i risparmi.

Un segnale importante è rappresentato dalle richieste sugli anticipi della cassa integrazione che sono passate in pochi giorni ad un totale di 258. Il mese scorso la Cassa ha infatti confermato l’adesione al Protocollo d’Intesa con la Regione Emilia-Romagna per procedere all’anticipo delle mensilità di stipendio ai clienti che ne facessero domanda. 

Le filiali continuano a ricevere la clientela in filiale su appuntamento. Per fissare un incontro è necessario telefonare alla propria agenzia o consulente. Informazioni aggiornate sono sempre presenti sul sito www.crcento.it .

Lascia un commento