• Dom. Lug 21st, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

FERRARA: Controlli straordinari dei Carabinieri in centro città e nelle aree più sensibili

DiComando Carabinieri

Set 25, 2021

Nel corso del pomeriggio di ieri 24 settembre 2021, i Carabinieri della Compagnia di Ferrara, predisponevano ed attuavano un servizio straordinario di controllo delle vie cittadine, al fine di prevenire e reprimere i reati in genere e preservare la sicurezza pubblica nel capoluogo. In tale contesto i militari avevano modo di accertare che O.C.O., 31 enne nigeriano, noto agli uffici e allo stato detenuto agli arresti domiciliari, non aveva rispettato la misura cautelare lasciando arbitrariamente la propria abitazione e passeggiava lungo via Oroboni. Il nigeriano veniva denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica estense, per evasione e ricondotto agli arresti domiciliari. Sempre durante i controlli, lungo le principali arterie di comunicazione cittadine, i militari procedevano al controllo di una autovettura, condotta da B.C., 35 enne ferrarese, nota agli uffici di polizia, la quale appariva in evidente stato di alterazione, ma rifiutava l’accertamento alcolimetrico, per cui veniva deferita alla Autorità Giudiziaria, per guida in stato di ebbrezza e rifiuto dell’accertamento. I controlli delle pattuglie dell’Arma si estendevano anche al Piazzale dei Giochi, ove di recente si è registrata una maggior presenza di pusher e tossicodipendenti, ed effettivamente veniva fermato M.S., 29 enne ucraino, il quale era in possesso una dose di cocaina, per la quale veniva segnalato alla locale Prefettura quale tossicodipendente. Le ricerche dello stupefacente, occultato dai pusher della zona, permetteva altresì di rinvenire e sequestrare 5 involucri contenenti 11 grammi di marijuana che veniva sequestrata. Continueranno, anche nelle prossime settimane i controlli dei Carabinieri di Ferrara su tutta la città ed in particolare sulle aree più “sensibili”, anche con l’ausilio di reparti speciali dell’Arma e le unità cinofile della Polizia Locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.