• Dom. Gen 16th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

FERRARA: Prima udienza celebrata in videoconferenza

DiGiuliano Monari

Apr 4, 2020

 

Si è svolta ieri mattina, con inizio alle ore 11:00, presso la tenda installata dalla Protezione Civile nel piazzale del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ferrara, la prima udienza celebrata in videoconferenza tra Giudice, Pubblico Ministero ed Avvocato, che si sono collegati dai rispettivi uffici\studi con l’arrestato, che è stato appunto giudicato in streaming presso la tensostruttura nella Caserma dell’Arma estense.

Nel corso della mattinata precedente a Ferrara, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del locale Comando Compagnia avevano tratto in arresto: U.D., nato in Nigeria nel 1995, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato; poiché’ responsabile del reato di “spaccio di sostanze stupefacenti”. Lo straniero veniva colto in via Poletti da un militare del sopra citato reparto che, libero dal servizio, lo notava intento a cedere un involucro di cellophane, che poi si scopriva contenere sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di circa mezzo grammo, ad un uomo italiano di 46 anni.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. L’assuntore è stato segnalato alla locale Prefettura. L’udienza si è conclusa nella tarda mattinata con la convalida dell’arresto e la fissazione del processo per il prossimo mese di maggio.

 





Lascia un commento