• Mar. Giu 25th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Good Luck Have Fun: i giovani e l’educazione finanziaria

DiGiuliano Monari

Ott 28, 2021

Di Anna Zarri

Giovedì 28 ottobre alcune classi quarte e quinte dell’IIS “F.lli Taddia” hanno partecipato a un incontro presso il Pala Benedetto organizzato dalla Banca Centro Emilia e rivolto agli istituti superiori di Cento. Lo scopo è stato quello di sensibilizzare gli studenti all’educazione finanziaria introducendo concetti e realtà ancora poco conosciuti alla maggioranza di loro. Moderatrice dell’incontro è stata Federica Guaraldi: dopo il saluto del neo sindaco Edoardo Accorsi, ha preso la parola il presidente della BCE Giuseppe Accorsi, per poi lasciare spazio ai relatori, Gianluca Filippi, responsabile del servizio commerciale e finanza, e Cristiano Carlin, vicedirettore di Assicura. Con esempi concreti e calati nella realtà quotidiana dei giovani, i relatori hanno fatto comprendere ai ragazzi la necessità di intraprendere fin da ora un percorso di consapevolezza in ambito economico e finanziario. Il primo passo è conoscere e approfondire alcuni concetti “del mestiere” come fondo di investimento, obbligazioni, piano di accumulo, etc. Così facendo i giovani possono avvicinarsi a una realtà, quella della finanza, che ancora sembra molto distante dalla loro, ma che sarà invece necessario conoscere una volta entrati nel mondo del lavoro. La consapevolezza dei meccanismi che regolano questo ambito daranno ai  giovani maggiori strumenti per utilizzare il denaro e pianificare il loro futuro, diventando così cittadini più consapevoli. Anna Zarri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.