• Mar. Giu 25th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

LA SINERGIA DEL TERRITORIO PER LE PROPOSTE DIDATTICHE ALLE SCUOLE

DiGiorgia Loconte

Set 12, 2017

Di Giorgia Loconte

Informagiovani, Polizia Municipale, Servizi Bibliotecari, Servizi Polifunzionali, Fondazione Teatro Borgatti, Centro Studi Internazionale Il Guercino, Clara, Centro Donna Giustizia, Libera, Gemos. Tutti gli attori coinvolti si sono riuniti per presentare ai rappresentanti degli istituti scolastici centesi i progetti didattici per l’anno scolastico alle porte.

«Stiamo molto lavorando sullo stato delle strutture scolastiche, la cui situazione abbiamo trovato piuttosto critica – ha affermato l’assessore alla Scuola, Cinzia Ferrarini -. È vero però che abbiamo trovato anche servizi consolidati. Il fatto che tutte queste realtà siano riunite in un gruppo corposo per avanzare proposte molto interessanti crediamo sia frutto di un rinnovato entusiasmo».

«Si è scelto – ha spiegato la coordinatrice pedagogica Alessandra Rimondi – di tracciare nel tempo percorsi che vogliono essere di continuità educativa e di carattere trasversale, così da approfondire temi importanti».

Ai nidi – scuole dell’infanzia sono indirizzati le letture a tema ‘La Biblioteca in valigia’, l’educazione stradale ‘Piccoli amici della strada’, i percorsi alimentari ‘Alla scoperta del pane’ ed ‘Erbe aromatiche a volontà’.

Alle scuole primarie sono rivolti il percorso all’Archivio Storico ‘Che storia è?’, le letture a tema di ‘La Biblioteca in valigia’, il progetto di carattere artistico ‘Anche noi dipingiamo sui muri: dallo spolvero all’affresco’, l’educazione stradale ‘Amici della strada’,  gli approfondimenti ‘Alla scoperta delle erbe aromatiche’ e ‘Caccia al sapore’, la sensibilizzazione alimentare del ‘Gioco del semaforo’ e di ‘Una piramide di salute’.

Alle secondarie di primo grado è stato prospettato il coinvolgimento nelle celebrazioni per bicentenario di ‘Il centese Francesco Borgatti. Ministro di grazia e giustizia’, nel viaggio storico ‘Trovare LaMerica’, nel ricordo di ‘Gherardo Monari, esploratore in Africa’ nel 130° anniversario del suo eccidio, nel progetto artistico ‘Anche noi dipingiamo sui muri: dallo spolvero all’affresco’, nel cammino di orientamento ‘Orientarsi per orientare’ e ‘Come aiutare i figli nella scelta della scuola superiore’, nel percorso ‘Piccola biblioteca vivente. Prendi in prestito un pregiudizio e guardalo in faccia’, nella sensibilizzazione e prevenzione della violenza sulle donne ‘La cultura è in rete’, nella formazione sulla sicurezza in rete ‘Prima di cliccare…. Pensaci’, nei percorsi nutrizionali ‘La salute? Me la mangio’.

Anche alle secondarie di secondo grado sono stati prospettati ‘Il centese Francesco Borgatti. Ministro di grazia e giustizia’, ‘Trovare LaMerica’, ‘Gherardo Monari, esploratore in Africa’, ‘Piccola biblioteca vivente. Prendi in prestito un pregiudizio e guardalo in faccia’ e ‘La cultura è in rete’. Ma anche il cammino nella storia dell’arte’ Cento, la città del Guercino’, la formazione di ‘Europ(e)portunity’, l’orientamento di ‘Quale scelta dopo il diploma?’ e ‘Orientarsi per orientare’, il progetto di contrasto all’omofobia ‘Perché diverso!’ e di formazione sulla devianza minorile ‘Giovani. Devianza. Legalità’.

La Fondazione Teatro ha ideato ‘Scuole a Teatro 2017/2018’ con la ‘Operina’ e un ricco cartellone rivolto ai ragazzi, il laboratorio ‘La produzione musicale con Apple Logic Pro X’ e il workshop ‘Passione Musica’.

Pianeta Clara offre iniziative ludico didattiche rivolte alla scuola dell’infanzia e al primo biennio di scuola primaria, percorsi tematici rivolti alle scuole primarie e secondarie di primo grado, incontri formativi rivolti alle scuole primarie e secondarie di primo grado, percorsi rivolti agli istituti di istruzione superiore; inoltre concorsi e iniziative a premi, visite guidate, eventi all’aperto, spettacoli.

Le tappe proposte da Comune e Libera sono il 21 marzo ‘Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie’, il 23 maggio – 19 luglio ‘Le loro idee camminano sulle nostre gambe. Giornata in ricordo di Falcone e Borsellino’ e il laboratorio ‘No Slot Area’.

Il Banco Alimentare invita alla XXI edizione della ‘Giornata Nazionale della Colletta Alimentare’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.