• Gio. Giu 13th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

LA TRAMEC CADE IN PUGLIA. NARDÒ VINCE 100-86

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Feb 12, 2023
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è ANCHE-WEDDING-pubblicita.gif
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è AREA-CENTESE-300x160-px-CONTO-seguimigrande-2.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Banner_GIF-2.gif
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è logo-per-banner-2.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è aucello-3.png
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fantozzi-petroli-grande-2.jpg

Per l’ottava giornata del girone di ritorno la Tramec si ritrova ad affrontare Nardò in
una trasferta che vede i biancorossi sfidare l’unica avversaria che è stata in grado
di espugnare la Milwaukee Dinelli Arena nel girone d’andata. 
Primo quarto: La Tramec parte eseguendo bene in attacco con la tripla di Marks,
ma qualche disattenzione difensiva costa canestri facili per Nardò. L’inizio è vivo e
combattuto per entrambe le squadre. Il primo tentativo di allungo è di Nardò e
arriva con due triple consecutive di Smith, poi una tripla di Baldasso porta gli
orogranata in vantaggio sul 15-9. 
I ritmi sono molto elevati e la tripla di Mussini riporta Cento a meno 4. Coach
Mecacci chiama il primo time-out del match dopo aver visto la squadra in difficoltà.
Il primo quarto continua sull’equilibrio e termina 21-20 per Nardò.

Secondo quarto: Il quarto inizia con qualche errore per entrambe le squadre.
Dopo due minuti, Nardò chiama time out che porta frutti al rientro con una palla
rubata a metà campo e una persa di Cento che riporta i pugliesi sul +7. L’attacco di
Cento produce solo 3 punti nei primi 4 minuti del quarto. Per Cento continua il
momento di difficoltà e Nardò ne approfita.
Al Pala San Giuseppe il risultato finale dopo il primo tempo è 48-38 in favore di
Nardò. 
Terzo quarto: Nardò rientra carica dagli spogliatoi ma Cento risponde; i ritmi sono
elevati anche in questo quarto. Con Smith ispirato al tiro da tre come tutta la sua
squadra, la Tramec scivola a meno 11. Marks, Mussini e Archie riportano Cento a –
2 a tre minuti dalla fine. Nardò rientra dal suo time out con due triple di La Torre e
Stojanovic, riportandosi a +8 a questo punto coach Mecacci è costretto a fermare
nuovamente il gioco.
Il quarto si chiude 76-67 per Nardò.

Quarto quarto: Negli ultimi dieci minuti Nardò dilaga; la difesa di Cento non riesce
a fermare le penetrazioni delle guardie di Nardò ed anche i rimbalzi sono tutti in
mano ai lunghi pugliesi permettendo azioni con più possessi. Il divario arriva fino ai
venti punti poi nel finale Cento si riavvicina e la partita si chiude sul 100-86.
BENEDETTO XIV

CENTO
s.s.d. a r.l.

Next Nardò-Tramec Cento 100-86 (Q1 21-20; Q2 48-38; Q3 Q4 100-86)
Next Nardò: La Torre 10, Baldasso 10, Donda 12, Stojanovic 15, Smith 32, Poletti
21, Boccassino 0, Buscicchio 0, Ceron ne, Antonaci ne, Parravicini ne, Borra ne
Tramec Cento: Zilli 17, Marks 24, Tomassini 16, Kuuba 2, Berti 5, Mussini 6,
Moreno 2, Archie 14, Baldinotti ne, Ulaneo ne