• Sab. Dic 10th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Polo Infanzia Pacinotti: Il consigliere Lodi (Pd) chiede conto dei ritardi del cantiere e dei disagi alle femiglie

DiGiuliano Monari

Set 21, 2016
La nuova ala del polo per l’infanzia Pacinotti di Cento avrebbe dovuto aprire per l’inizio dell’anno scolastico e il consigliere comunale Piero Lodi (Pd) chiede quali siano le ragioni del ritardo nella sua apertura. La richiesta dell’ex sindaco arriva attraverso un’interrogazione all’Amministrazione comunale, con la quale Lodi vuole anche sapere se tale ritardo abbia causato disagio alle famiglie e quando sia prevista l’apertura. Il progetto di ampliamento del Pacinotti ha preso le mosse dalla donazione che il Gruppo delle Banche di Credito Cooperativo ha destinato al Comune di Cento atrtaverso un importante progetto di solidarietà. L’intervento, come ricordato dal consigliere, “rende il polo per l’infanzia Pacinotti la più grande struttura di questo genere nel nostro Comune e, forse, nell’intera provincia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.