• Dom. Giu 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

TEATRO BORGATTI, FDI DALLA PARTE DEI CITTADINI, ,a replica di FDI al Sindaco Accorsi

DiGiuliano Monari

Apr 18, 2024

A seguito delle accuse apparse sui giornali dove il Sindaco Accorsi afferma che Fratelli d’Italia si è schierata dalla parte dell’azienda, i Consiglieri Alessandro Guaraldi e Francesca Caldarone rispondono chiarendo la loro posizione.
“Rimaniamo davvero esterrefatti dalle parole che il Sindaco ha espresso sui giornali accusando il Gruppo Fratelli d’Italia di aver preso una posizione di parte verso l’azienda. Il Gruppo FdI Cento non è dalla parte del Comune o dalla parte del privato, è unicamente e sempre dalla parte dei cittadini. In diversi interventi pubblici abbiamo più volte espresso la nostra volontà di ricevere chiarimenti, che non hanno ancora visto risposta, ma sempre con l’unico scopo di tutelare i centesi. Ricordiamo al Sindaco Accorsi che i Consiglieri di opposizione hanno un ruolo molto importante, vigilare e controllare l’operato dell’amministrazione, non fare il gioco di parte.”
Continuano Guaraldi e Caldarone:” Nonostante le accuse infondate ricevute rimaniamo sempre in attesa di ricevere le dovute risposte alle domande che abbiamo posto pubblicamente sulla vicenda del Teatro Borgatti, in particolar modo ci chiediamo come sia possibile che un documento con riferimenti a soggetti privati e con terminologie davvero troppo confidenziali sia stato pubblicato sull’albo pretorio.”
Concludono i Consiglieri di Fratelli d’Italia Cento:” Come già espresso più volte pubblicamente ci attiveremo per fare in modo che i cittadini ricevano le dovute risposte sulla vicenda del Teatro Borgatti, senza farci intimorire in alcun modo. A torto o ragione di una delle due parti, il nostro fine ultimo è sempre la tutela della comunità centese.”